Come sopravvivono i newyorkesi all’afa estiva?

Oltre all’aria condizionata OVUNQUE, famiglie e gruppi di amici organizzano giornate in piscina per rigenerarsi 🙂

Ieri, martedì 29 giugno, sono state ufficialmente aperte le piscine pubbliche all’aperto. Sono in tutto 54 (!!!) e saranno a disposizione di tutti gratuitamente fino a Labor Day (6 settembre 2010).

Dalle 11 alle 19 (con una pausa dalle 15 alle 16), le piscine rimarranno aperte al publico, e vi si potrà accedere liberamente… ma non è tutto; la città offre anche lezioni di nuoto gratuite!!! Sul sito ufficiale, trovate tutte le informazioni riguardo ai livelli delle classi, gli orari e in giorni in cui si tengono.

Ecco la lista di alcune piscine:

  • Asser Levy Rec Cente , East 23rd street e FDR Drive (sull’East River).
    Fermata più vicina: 23rd street, linea 6.
    Dispone anche di un campo da basketball, giardinetti e sale giochi dove creare piccoli progetti artistici per i bimbi.
  • Dry Dock, 408 E. 10th street (tra Ave C & D).
    Fermata più vicina: Astor Place, linea 6.
  • Hamilton Fish Recreation Center, 128 Pitt street (tra Stanton e Houston)
    Fermata più vicina: Delancey street, linea F.
    Qui si può scegliere tra la piscina piccola per i più piccini e quella più grande. Le vasche sono decisamente pulite e i bagnini molto attenti. Questa è una delle piscine in cui è possibile accedere ai corsi di nuoto gratuiti!!
  • Thompson Street Playground Pool, Thompson Street tra Spring e Prince Street
    Fermata più vicina; Spring street, linee C ed E oppure Prince street della R
    Si tratta di una mini piscina, alta meno di un metro… giusto per bagnarsi le gambe se avete camminato a lungo e ideale se siete in vacanza coi bimbi –> attenzione però, devono avere più di 6 anni ed essere alti almeno un metro e 20 per poter entrare in vasca, altrimenti si può sempre beneficiare di tutti i parchi giochi presenti nel parco  😉
  • Abe Lincoln Pool, 135th Street e 5th Avenue
    Fermata più vicina: 135th street, linea 2 e 3.
    Anche in questo caso si tratta di una piccola piscina alta non più di un metro, ideale per i bimbi.
  • Frederick Douglass Pool, Amsterdam Avenue, tra 100th e 102nd Street
    Fermata più vicina: 103rd street. linea 1
    Ancora una piscina bassa per bambini o semplicemente per rinfrescarsi un po’.
  • Highbridge Pool, 2301 Amsterdam Avenue, all’incrocio con 173rd Street.
    Fermata più vicina: 175th street, linea A
    Tra tutte questa è quella dedicata a chi volesse veramente farsi una nuotata seria. Si tratta infatti di una piscina olimpionica pubblica… perciò sempre gratis! Provvista anche di piscina piccola per i bambini e per i meno esperti.
    Il parco poi è attrezzato con tutto quello che serve per trascorrere un’intera giornata al verde: zone rinfrescate da fresche goccioline d’acqua in spray, campi da pallavolo, da baseball e da basket, aree gioco per bambini, palestra all’aperto con tanto di attrezzi disponibili, zone destinate al barbecue…….. insomma, potreste chiedere di più???!
  • Jackie Robinson Recreation Center, 85 Bradhurst Avenue, all’incrocio con 146th St.
    Fermata più vicina: 145th street, linee A, B, C e D.
    Dispone anche di un’area ricreativa in cui i più piccoli possono imparare a fare qualche progetto creativo, e i più grandi possono utilizzare i computer, due aree giochi per bambini, e campi da baseball e da basket.
  • Lasker Skating Rink/Pool, al centro di Central Park, in linea d’aria con 110th Street e vicino a Lenox Ave.
    Fermata più vicina: 110th street, linea 6.
  • Di certo fra tutte è quella più famosa e quindi anche più frequentata, non solo dai newyorkesi ma anche da tutti i turisti. Bella ma non l’ideale se avete intenzione di nuotare. Perfetta invece se avete voglia di socializzare e divertirvi creando nuove amicizie 🙂

Articoli Correlati


Tutti in piscina!!!
Finalmente la città ci sta regalando un tempo da favola. Il sole splende al suo meglio e la piacevole...

Fa caldo: tutti in piscina all’aperto! … pubblica
A NYC le temperature sono davvero incredibili: al mattino si può uscire con un'afa ed una cappa asfissianti...

Eventi d’estate
La città d'estate si trasforma in un gigantesco playground (parco giochi). Passare luglio e agosto...