Che estate può essere se non riesco a pasare da Marina di Carrara??? Di certo dovrò trovare un modo per andarci: incrocio le dita….

Vi racconterò meglio la mia “situazione Green Card” più avanti, ma di fatto sembrava io potessi riceverla entro il 3 luglio, così ho comprato un volo Delta da New York a Pisa con partenza il 16 agosto e ritorno il 27. Ieri mi è arrivata una nuova notifica dal governo americano: il 22 agosto mi dovrò presentare agli uffici per un’intervista.

Il volo da me comprato era uno di quelli NON rimborsabili :-S

Immediatamente ho telefonato al customer service di Delta per capire se avrei avuto un modo per spostare il biglietto… prima risposta positiva: sì, pagando una penale di $250 avrei potuto cambiare la prenotazione e pagare poi la differenza nel caso ne esistesse una tra la tariffa del volo da me prenotato e la nuova.

$250 non sono pochi, ma costa certamente meno di un nuovo biglietto!

Ho spiegato l’intera situazione all’operatore, sottolineando il fatto che questa intervista non era prevista e che a questo punto non ho la più vaga idea di quando potrò davvero partire.

La soluzione suggeritami è stata quella di posticipare il biglietto il più lontano possibile.

In una situazione ideale, avrei voluto aspettare l’esito dell’intervista e, una volta ottenuta la Green Card, prenotare un nuovo volo sperando di fare in tempo a partire entro la fine di settembre… col volo previsto il 16 di agosto, e l’intervista il 22 pensavo sarebbe stato impossibile :-S

Invece no! Dopo varie alternative suggeritemi dall’operatore, stavo quasi per abbandonare le speranze quando, quasi come battuta, gli ho chiesto se non ci sarebbe stato un modo per me di telefonare a posteriori, dopo “aver perso il volo” e fare allora una nuova prenotazione.

Incredibile la risposta: «Certo, ha tempo fino al 16 giugno del 2012 (ad un anno dalla data di acquisto del volo) per telefonare e fare una nuova prenotazione pagando i $250 di penale».

Io incredula: «Un momento, mi sta dicendo che se non riesco a partire, posso telefonare qualsiasi giorno DOPO la partenza prevista?!»

Sì, il corrispettivo del volo pagato può essere utilizzato entro la data di scadenza di quel biglietto (che dura un anno dall’acquisto)!!!

È poi sufficiente telefonare di nuovo al customer service col numero dell’e-Ticket in mano per “riscattare” il proprio accredito (del valore del biglietto non utilizzato) pagando la famosa penale.

FANTASTICO!!!!!

Potrò tranquillamente andare alla mia intervista e magari sarò anche in grado di partire serena per l’Italia subito dopo. Viva Delta!!!!!

–> se avete notizie di altre compagnie aeree che applicano la stessa policy, fateci sapere, credo possa essere utile per tutti 😉

 

Articoli Correlati


SouthWest, per volare sulla costa ovest degli Usa
Questi giorni li abbiamo passati tra un aeroporto e l'altro (San Francisco - Las Vegas - Los Angeles),...

Status del volo
In attesa di andare a prendere Gaia e Pablo all'aeroporto, avrò già controllato lo status del loro...

Voca People Off Broadway
Oggi, venerdì 22 luglio, è il compleanno di Luca 🙂 Il primo regalo che si è meritato è stato...