Canstruction di solito si tiene a novembre ma quest’anno, a causa dell’uragano Sandy, l’evento è stato posticipato dal 1 all’11 febbraio.

Si tratta di un’esibizione artistica e di beneficenza allo stesso tempo.

Le lattine e le scatole di cibo donate ai poveri vengono disposte da venticinque gruppi di architetti e ingegneri in modo da creare singolari “opere d’arte” che a fine mostra verranno poi smantellate e distribuite ai poveri.

È molto divertente vedere fin dove arriva la creatività dei vari team ed ogni anno esco dal WFC Winter Garden (al 220 di Vessey Street, di solito al piano superiore) col sorriso sulle labbra.

Questa qui sopra è solo una delle foto che avevo scattato l’anno scorso, potete vedere le altre cliccando qui.

Si tratta anche di una buona occasione per far qualcosa per chi ha più bisogno: siamo tutti invitati a portare con noi ALMENO UNA scatoletta di cibo a lunga conservazione per poi donarla sul posto all’organizzazione City Harvest.

Aperta e gratis tutti i giorni dalle 10 alle 18, la mostra chiuderà l’11 febbraio alle ore 17.

Il World Financial Center si trova proprio tra World Trade Center e Battery Park, è la perfetta meta intermedia fra le due destinazioni 🙂

Articoli Correlati


Canstruction: arte e beneficienza
Da giovedì scorso (il 10 novembre) presso il World Financial Center, al 220 di Vesey street, è iniziata...

Canstruction 2013
Se avete in programma una visita al 9/11 Memorial, fino a mercoledì 13 novembre vi suggerisco di vedere...

Canstruction 2014
Canstruction è insieme una mostra ed una gara di sculture fatte da un team di artisti, ingegneri e...