Quanti di voi hanno già fatto il Coast to Coast o hanno mai desiderato farlo?

Pensando all’America, è una delle cose più affascinanti che attrae non solo noi italiani, ma anche gli stessi americani. Nessun vero motivo ci spinge a salire in macchina e ad imbarcarsi in questa avventura (nonostante continuino ad avvertirci che ci attenderanno km e km di deserti e posti tutti uguali 🙂 ) se non solo per il fatto di lasciarsi trasportare dalla strada e dalle terre che la circondano.

Un viaggio che tantissimi giovani americani fanno ogni anno.

A metà degli anni ’50, il fotografo Lee Friedlander, immortalò il suo cammino dal Sud della California  fino a New York, dove poi continuò a scattare vari musicisti/artisti dell’epoca –> alla fine degli anni ’70, pagò $25 all’allora giovane Madonna perché posasse nuda per lui in una foto artistica in bianco e nero… capolavoro venduto l’anno scorso da Christie per $37,500!!!

Al Whitney Museum of American Art, da ieri (sabato 4 settembre) fino al 28 novembre, saranno esposte le foto che Friedlander fece proprio durante quel viaggio: America By Car.

Noleggiò una macchina e attraversò da ovest ad est tutta America, immortalandone i meravigliosi orizzonti, i pub, i motel, le chiese, i ponti, i monumenti e la gente ma anche i dettagli più “intimi” di quel viaggio, come il volante della macchina o lo specchietto retrovisore…

Scatti che ci fanno sognare e che ci mettono di fronte alla vera essenza del cammino, che sta nel suo svolgersi molto più che nella sua destinazione.

Costo dell’ingresso: $18.

Articoli Correlati


La biennale al Whitney Museum
I miei genitori verranno finalmente a trovarmi a metà marzo e sono felicissima di poter portare mia...

Treni nostalgia
Non mi ricordavo quanto fossero belli i tram di Milano!!! Il nostro amico Enzo mi ha detto che hanno...

Che bellissima sorpresa!!!
Mentre io ero sul mio volo di ritorno a New York da San Francisco, i miei genitori, mio fratello e la...