Un paio di mesi fa, mi vidi per la prima volta con Nicola e Rosa davanti ad una cioccolata calda. Ci eravamo dati appuntamento per conoscerci dopo esserci scambiati qualche messaggio su Facebook. Con mia sorpresa, all’incontro si unirono a noi anche altri tre amici comuni: Dario, Giovanna e Fabiana.

21617751_10155083462516298_2701870317874762021_n

Nicola è uno dei fortunati vincitori della Green Card…!!!

Rosa e Nicola stavano valutando se farsi seguire da un avvocato per emigrare in America: con $7000 avrebbe seguito le pratiche del visto (costo solo della procedura, non so quali fossero i requisiti monetari per il visto che avrebbero voluto chiedere). Prima di procedere per questa strada decisero di iscriversi – GRATIS – alla lotteria per la Green Card.

Inserirono i dati per la lotteria il 20 ottobre 2015 e 28 settimane dopo si collegarono trepidanti al computer per leggere i risultati dell’estrazione

Dopo vari tentativi – il sito ufficiale del governo si bloccava continuamente visto il numero esorbitante di persone connesse per controllare gli stessi risultati – a Nicola comparvero queste parole:

“You have been randomly selected for further processing in the Diversity Immigrant Visa Program for the scal year 2017”

In quel momento sarebbe iniziata la loro seconda vita, che Nicola scelse di condividere sulla pagina Facebook di Parole in Valigia.

Il suo modo di scrivere è piacevole, coinvolgente, reale, certe volte scanzonato (da bravo toscano) e divertente.

Da poco è uscito anche il libro che racconta la loro avventura, dall’estrazione al trasferimento a NYC.

La prefazione inizia con:

You have been randomly selected
Sei stato selezionato casualmente
Possono cinque parole, risultanti da una sequenza numerica casuale, scatenare una serie rocambolesca di eventi? È questo il famoso effetto farfalla?
Tra poche ore partirà il volo che ci porterà a New York. Un volo diverso dagli altri stavolta, senza ritorno.
Sono passati 16 mesi da quando quelle cinque parole mi sono apparse davanti agli occhi. Molti meno degli oltre 580 della mia vita, ma con un peso specifico decisamente diverso.
Può un traduttore celiaco quasi cinquantenne, un partita iva a regime dei minimi, schiacciato da una crisi ed un’economia al collasso, staccare un biglietto per la terra delle opportunità?
Quella che segue è la nostra storia.
Il nostro personale effetto farfalla.”

Io ho letto il libro tutto d’un fiato.

È davvero interessante, divertente e coinvolgente seguire il loro viaggio – reale emotivo e sensoriale.

Suggerisco anche a voi di leggerlo o di regalarlo, visto il Natale alle porte, agli amici che condividono l’amore per New York con voi 🙂

Per comprarlo, cliccate su www.artestampaedizioni.it/prodotto/green-card-la-mia-nuova-vita-a-new-york

Inserendo il codice promozionale PromoVivere riceverete €3 di sconto!

sconto PromoVivere

…Buona lettura!!!

Articoli Correlati


Lotteria per la Green Card e TRUFFE
Di tanto in tanto mi stringe lo stomaco nel leggere le email di lettori che purtroppo sono caduti nella...

Invalidate le estrazioni della DV-Visa!!!
Per tutti quelli che speravano tanto nella lotteria per la Green Card: sono stati invalidati tutti i...

Vincere la Green Card
L'America ci stupisce con la sua "democraticità": chi non ha avuto la "fortuna di essere nato negli...