Oggi fa troppo caldo. È una giornata super afosa e al solo pensiero di uscire, il mio istinto di sopravvivenza mi suggerisce di “rifugiarmi” da qualche parte in cui io possa godere di un po’ di aria condizionata.

Shopping, musei e cinema sono le prime tre alternative che mi sono venute in mente.

Fare acquisti può essere divertente (anche perché ci sono ancora tanti sales -sconti- un po’ ovunque), ma il problema è il passaggio da un negozio all’altro 😉

Andare al cinema è entusiasmante, ma mi rendo conto che forse, può non essere semplicissimo per tutti seguire perfettamente un film in lingua originale… io ora, dopo tre anni, finalmente riesco a godermelo davvero (pur continuano a perdere qualche battuta qua e là, devo essere sincera!).

Non rimane quindi che andare al museo.

Fra tutti, il Met (The Metropolitan Museum of Art) è sempre una buona soluzione, perché è gigantesco, e per girarlo tutto una giornata non basta.

È sempre ricco di mostre e l’ingresso è a “offerta libera”. Certo, esiste un cartello enorme in cui viene suggerito di lasciare $20, ma in piccolino, sotto, c’è una piccola voce che dice “recommended“.

Non dico di lasciare $1, anche perché essendo l’istituzione d’arte più grande e più importante di NY, merita di essere sovvenzionata, ma vi sottolineo questa cosa perché se pensate che “le vostre tasche non possono supportare l’arte”, sappiate che anche poco è qualcosa, ed è sufficiente per poter entrare. Con un minimo di criterio, ovviamente. 😉

Io mi trovo almeno una volta a settimana da quelle parti (1000 Fifth Avenue, all’incrocio con 82nd Street), e circa una volta al mese faccio un giro per vedere le mostre temporanee.

Sapendo di frequentare abbastanza il Met, non mi sento in colpa a lasciare $5 alla volta, perché sul lungo periodo so di contribuire anch’io nel mio piccolo.

Vi saluto ed esco che ho appuntamento con la Dany a 59th street… chissà che cosa finiremo per fare???!

Articoli Correlati


Una serata al cinema
Ieri sera Daniela ha deciso di passare la sua ultima (di questi 3 mesi, ma ce ne saranno molte altre...

Gratis al museo con Bank of America
I "correntisti" di Bank of America a partire da domani, sabato 7 gennaio, e tutti i primi weekend di...

Museum on Us, con Bank of America
Anche per il 2013, i correntisti di Bank of America potranno godere dell'entrata gratis al museo (*)...