Bargemusic è uno dei miei posti preferiti dove andare ascoltare la musica, dell’ottima musica da camera, a bordo del “barcone bianco” ai piedi del Brooklyn Bridge dalla parte di Brooklyn, con vista dello skyline di Manhattan dalle vetrate: super POETICO!!!

Spesso mi regalo delle belle passeggiate panoramiche, da Brooklyn Heights a Dumbo  per “rigenerarmi” un po’.

Sabato è assolutamente perfetto se riesco anche ad assistere al concerto gratuito a bordo della BargeMusic che inizia alle 16 in punto.

I concerti fanno parte della rassegnaMusic in Motion” aperta a tutti tutto l’anno.

Ogni concerto viene introdotto da un minimo di spiegazione sui brani che verranno eseguiti ed è seguito da una sessione di Q&A (domande-risposte) coi musicisti.

Il programma della giornata viene annunciato solo al momento dell’evento e non è possibile prenotare in anticipo.

concerti serali invece costano $35/40/45 ($15/20 gli studenti e $30/40 i senior) a seconda degli artisti.

È possibile comprare i biglietti in anticipo al box office alla porta del barcone (quello che ho fatto io) oppure spedendo una lettera indicando il proprio nome e numero di telefono e includendo nella busta l’assegno o i contanti (Bargemusic, Fulton Ferry Landing, Brooklyn, NY 11201). Nessun biglietto è rimborsabile.

Per prenotare i biglietti e pagarli poi la stessa sera del concerto alle porte della BargeMusic, scrivete invece un’email a reserve@bargemusic.org. Anche in questo caso però è possibile poi pagare solo in contanti o con assegno.

Guardate qui il programma di tutti i concerti.

Le fermate metropolitane più vicine sono: York Street della F, High Street della A e C e Clark della 2 e 3.


View Larger Map

La BargeMusic si trova proprio alla fine di Old Fulton Street sull’East River, accanto al ponte di Brooklyn, vicino al River Café e all’Old Ice Cream Factory.

Un’alternativa divertente e veloce è quella di prendere l’East River Ferry che con $4 parte dal Pier 11 alla fine di Wall street e attracca proprio sullo stesso pontile della BargeMusic 😉

Articoli Correlati


Sabato d’estate a New York
Niente Summer Streets per domani, che si è concluso sabato scorso... e di certo mi mancherà il non...

NY Philarmonic in concerto: gratis al parco
È dal 1965 che la New York Philharmonic si esibisce in concerti al parco gratuiti, diventando così...

Rotation, Rotation: musica in giostra
Domani, sabato 8 settembre, il Jane's Carousel si trasforma in un palcoscenico rotante per otto musicisti...