Susanna qualche giorno fa mi aveva invitato all’anteprima di un film italiano che avrebbe debuttato a New York prima di arrivare nelle sale cinematografiche italiane a giugno.

Per un divertente gioco di connessioni, ieri pomeriggio grazie a Giuseppe ho finito per trascorrere tutta la giornata in compagnia del regista, Stefano Calvagna, e di sua moglie, conoscendone poi anche i due adorabili figli di 6 e 2 anni.

Il film, tratto dall’omonimo romanzo scritto dallo stesso Calvagna “Cronaca di un assurdo normale” e pubblicato nel 2011, è il racconto personale dell’autore, finito in carcere dopo aver ricevuto 7 colpi di pistola la notte del 17 febbraio 2009 all’uscita di un teatro a Roma…

È il suo ritratto di una società corrotta, avida di denaro e potere, che non da nessun valore all’individuo.

Il film viene girato sotto gli arresti domiciliari nel 2011.

Io ho visto il trailer (cliccandovi sopra potete vederlo anche voi) e ora sono davvero curiosa di vederne il seguito.

Se siete a New York e volete unirvi a me per l’anteprima gratuita (!!!) di Bad Times, questo il titolo statunitense, mandate un’email a Barbara Adriano col vostro nome e cognome per poter essere messi in lista.

Il film sarà in italiano con sottotitoli in inglese e verrà proiettato al Landmark-Sunshine Cinema (143 East Houston Street) mercoledì 18 aprile alle ore 20.

Alla premiere ci saranno l’autore-regista-attore Stefano Calvagna e lo sceneggiatore Emanuele Cerman, che saranno poi felici di incontrare il pubblico alla fine della serata per un rinfresco ($30 a persona) che si terrà presso il ristorante “Zio”, al 17 West di 19th street, tra 5th e 6th avenue.

…Ci vediamo là??? 🙂

Articoli Correlati


Incontro col regista di Men in Black 3!!!
Venerdì 25 maggio (tra soli tre giorni!!!) uscirà finalmente nelle sale cinematografiche americane...

Harry Potter a Times Square
Ieri Luca era tutto euforico in vista dell'imminente apertura della mostra su Harry Potter che arriverà...

Viva la Libertà. In palio i biglietti per il film a NYC!
Chi di voi ha visto "Viva la libertà"? Il film italiano tratto dal romanzo Il trono vuoto di Roberto...