Questo pomeriggio l’ho piacevolmente trascorso con la mia amica Michela (che vive qui) e la sua mamma Mariagrazia, che è venuta a New York per una settimana insieme alle amiche.

Ero curiosa di sapere da Mariagrazia, che è già stata qui molte volte, quale fosse stato l’elemento clou di questa vacanza e la sua risposta: “il modo di vivere la musica, la danza e ogni forma d’arte per le strade, che trovo ogni volta che ci torno” coglie perfettamente l’essenza di New York.

…e più le giornate si fanno belle, maggiori sono le occasioni da godere all’aperto.

Ho controllato online se fosse già disponibile la programmazione di Celebrate Brooklyn! e con mia felicità ho scoperto che già il prossimo giovedì (il 17 maggio), dalle 19 alle 22 al Brooklyn Bridge Park, al pier 1, verrà ospitato il “Brazilian Dance Party!!!

Ci porterò subito mio suocero e la moglie, visto che atterreranno lo stesso giorno dall’Italia 🙂

Per arrivarci è sufficiente scendere alla fermata High street delle linee A o C e camminare fin sotto il ponte verso il “River Café” e entrare sulla sinistra nel parco che costeggia l’East River.

Stessa location e stessa ora, anche il giovedì successivo, il 24 maggio, che sarà dedicato al “Zydeco/Cajun Dance Party” (qualcuno di voi ne ha mai sentito parlare?!).

Il 5 giugno alle ore 20 inaugurerà invece il palco del Prospect Park col concerto di Jimmy Cliff, da quarant’anni leggenda del reggae jamaicano!!!

Concerti, balletti e spettacoli si alterneranno fino all’11 di agosto –>guardate qui tutta la programmazione.

Amante della danza contemporanea di sicuro non vorrò perdermi Complexions Contemporary Ballet, in scena giovedì 9 agosto alle 20.

Quest’anno in calendario è prevista anche la proiezione di Saturday Night Fever, per festeggiare il suo 35esimo anniversario!!!

Tutti sono i benvenuti nel presentarsi vestiti alla Tony Manero. Prima del film ci sarà un tributo musicale ai Bee Gees “heavy metal” della band TRAGEDY, preceduti da una lezione di yoga a tema “disco” offerta da Lululemon.

Per arrivare a Prospect Park dovete prendere la linea F o G e scendere alla fermata di 7th avenue. Da lì proseguire a nord per unisolato e mezzo e subito di fronte a voi un po’ sulla destra dovreste vedere il palcoscenico… o la fila di gente in attesa per entrare, eheheheh!!!

Ogni evento è gratuito e viene suggerito di lasciare una donazione di $3 per sostenere l’arte… volendo si può lasciare anche di più e verrà apprezzato. Non ve ne pentirete 😉

Articoli Correlati


Dance Party sotto il Brooklyn Bridge
Questa è la prima di tre serate organizzate da "Celebrate Brooklyn!" che inaugura la stagione 🙂 Al...

Brooklyn Bridge Park e gli eventi d’estate
Il Brooklyn Bridge Park si estende su tutta l'area a sud del ponte di Brooklyn fino ad Atlantic avenue...

Celebrate Brooklyn!
Ci siamo, ieri sera c'è stata la serata di Gala che ha inaugurato il festival che ogni anno (dal 1979!!!)...