Dallo scorso autunno, Sherlock Holmes è tornato in tv i chiave moderna: l’attore inglese Jonny Lee Miller nei panni del classico detective, affiancato da Lucy Liu nei panni di Watson, è stato trasportato nella Brooklyn Heights del ventunesimo secolo… dietro casa nostra! 🙂

Passeggiando per le strade di New York è facilissimo vedere appesi cartelli come quello qui sotto che segnalano l’imminente registrazione di una produzione televisiva o fotografica. Il sito OLV raccoglie proprio tutte le informazioni su chi/dove/quando stia girando!

Martedì scorso, tornando a casa dal lavoro non solo ho visto questa insegna, ma la mia attenzione è stata catturata dall’immenso autobus inglese a due piani parcheggiato su Court Street più o meno di fronte a Trader Joe’s (supermercato in cui Luca ed io facciamo la spesa), così ieri sono tornata a fare qualche foto.

Si è scelta New York per il suo stile vittoriano che ricorda quello inglese…L’autobus e alla macchina a scacchi giallo e blu della “City of London Police” a Brooklyn in verità sono piuttosto eccentrici per NYC!

Messaggio della produzione sul cruscotto della macchina: “Macchina di scena, si prega di non multare o rimuovere col carro attrezzi”.

Montare e smontare tutta la sceneggiatura, muovere i macchinari e lavorare di notte dev’essere estenuante… una piccola pausa per i tecnici è più che meritata.

E per le riprese notturne sono pronti i fari che illumminano a giorno tutto il quartiere.

Anche oggi andranno avanti con le riprese, nel caso vogliate “sbirciare” in prima persona, e magari fandare alla ricerca degli attori… io dopo l’esperienza con Pierce Brosnam vedo bene di evitare, eheheh!

Potete trovare la troupe su Amity e Pacific Street, tra Court e Clinton, e in parte anche su Court e Clinton da Pacific Street ad Atlantic avenue.

Le fermate metropolitane più vicine sono la F di Bergen Street, la 2-3-4-5 a Borough Hall, e la N-R a Court Street.  [GoogleMap]

Ps. il quartiere delle riprese, anche se “spacciato per” Brooklyn Heights, in realtà si tratterebbe di Cobble Hill, al massimo BoCoCa, giusto per essere precisi 😛

Articoli Correlati


Ciack si gira: chi dove e quando con OLV
La prima cosa che succede, quando ci si trasferisce a New York, è quella di rivedere posti e assistere...

Kaplan International: studiare inglese a NYC
Moltissimi sono i lettori di VivereNewYork che studiano inglese alla Kaplan International qui a NYC...

Grigliata con Skyline… Noi tutti 10.000!
Incantata, mi ritrovo ogni istante ad apprezzare quegli angoli ormai famigliari della città mentre ogni...