Qualche settimana fa ero andata ad assistere all’intervista di Spike Lee alla Apple Store di Soho e proprio ora ho comprato il  biglietto per andare a vedere il suo film al cinema seguito da una sessione di Q&A (domande e risposte) con Spike: faccio il bis!!! 🙂

Mi è sempre piaciuto come regista e sono davvero curiosa di vedere il suo nuovo film, RedHook Summer, girato in uno dei miei quartieri preferiti.

È quasi un mese che penso a quel che “ci siamo detti” e alle emozioni che ha provocato in me…
–> se ve la cavate con l’inglese potete scarivarvi e rivedere l’intervista (e tutte le altre della rassegna) sul podcast di iTunes.

Di fronte ad una mia domanda su come viene affrontata la questione “gentrificazione” nel film, Spike Lee ha rimarcato il fatto che il centro del quartiere è il grande complesso di case popolari, anche se ora tutto intorno ci sono enoteche, vivai, il porto ecc.

La sua “dichiarazione finale sulla gentrificazione”: sta dalla parte di un mondo di pace, amore e diversità MA è sbagliato (“can’t do it“) quando la gente si sposta in un quartiere senza rispettare la cultura di chi c’era prima.

Quando da bambino viveva a Fort Green, si era fortunati se veniva raccolta la spazzatura, se ogni tanto appariva un poliziotto… trasformatosi sempre di più il quartiere, all’improvviso il miracolo; “abracadabra” ed anche il servizio pubblico è subito migliorato.

Capisco il suo punto di vista e, affascinata dalle tradizioni, sono d’accordo con lui che ci si dovrebbe sempre sforzare di capire e rispettare il diverso, ma è anche vero che tutto cambia: quella che oggi è East Harlem, a cavallo del secolo scorso era Italian Harlem (luogo di nascita di Al Pacino, poi trasferitosi nel Bronx con la famiglia quando aveva due anni)…!

Vado al cinema anche per provare a vedere dalla sua lente quel che vedo tutti i giorni dalla mia e sono contenta di avere una seconda possibilità di confronto.

Suggerisco subito anche a voi di comprare i biglietti per avere la stessa opportunità prima che “si sparga la voce”!!!

Spike Lee sarà presente (e disponibile al dialogo) a tre diverse proiezioni:

Articoli Correlati


Incontro con Spike Lee!!!
Come parte della rassegna "Meet the Filmakers", organizzata dalla Apple Store di Soho, stasera (lunedì...

Upside Down alla Apple Store di SoHo
"Meet the Filmmakers" è la rassegna dedicata al mondo cinematografico che periodicamente si tiene all'interno...

Meryl Streep alla Apple Store di Soho!!!
Sta per uscire al cinema (il prossimo venerdì, 16 dicembre) "The Iron Lady", film-ritratto di Margaret...