Thelonious Sphere Monk,nato agli inizi del Novecento e morto negli anni ’80, è il secondo pianista e compositore jazz più famoso d’America dopo Duke Ellington. Cosa alquanto singolare, considerando che Monk ha composto solo una settantina di canzoni ed Ellington più di mille…!

Alcuni dei suoi pezzi di “jazz standard” più famosi sono “Epistrophy”, “Round Midnight”, “Blue Monk”, “Straight”, “No Chaser”, “Well, You Needn’t”. Forse non ricordate i nomi ma probabilmente li avrete sentiti: suoni elaborati dalle armonie dissonanti con alternanza di momenti di silenzio pausa ed esitazione ad altri di intensa “percussione”.

Oggi, martedì 4 ottobre, da mezzogiorno alle 16, il WTC Winter Garden ospita una mini maratona di improvvisazione al piano in suo onore.

Tra i virtuosi pianisti partecipanti, ci saranno senz’altro Adonis Gonzalez, Jed Distler e Axel Tosca: ottima occasione per godere di ottima musica e tornare ad un’epoca del jazz che ha permeato la vita newyorkese fino a poco tempo fa.

Se in più consideriamo che l’evento è assolutamente GRATIS e che non ci si deve neppure assicurare di alcun tipo di biglietto… beh, sarebbe folle non andarci!!! 😛

L’indirizzo preciso: 220 Vesey street, tra West street e North End avenue. La fermata della metro più vicina è quella al World Trade Center della E.

Fa parte di una rassegna organizzata dall’Arts World Financial Center che vedrà la sua conclusione nel 2017, quando si festeggerà il centenario della sua nascita in maniera più “solenne”.

 

Articoli Correlati


Jazz in pausa pranzo
Tutte le attività gratuite all'aperto stanno pian piano scemando, e la pioggia di questi due giorni...

Charlie Parker Jazz Festival
Una volta l'anno, grandi musicisti jazz si ritrovano da tutto il mondo per il Charlie Parker Jazz Festival. Sponsorizzato...

Jazz&Colors: autunno in musica a Central Park
Già da soli i colori del foliage di Central Park riempiono il cuore di gioia... Se poi a...