Ho seguito l’arrivo dello Space Shuttle in diretta tv dall’aeroporto: mentre io aspettavo di imbarcarmi sul volo per l’Italia (le mie 2 settimane di vacanza, eheheh), lo Shuttle passava sotto il Verazzano Bridge, davanti al “mio” pier 6 del Brooklyn Bridge Park e risaliva l’Hudson fino all’Intrepid. Era il 4 giugno.

La lunga attesa per il suo “debutto” è terminata. Mercoledì 18 luglio sono iniziati i festeggiamenti per la sua inaugurazione con l’anteprima aperta solo ai membri dell’Intrepid e un concerto gratuito sul pontile-portaerei dell’Intrepid.

La mattina di giovedì 19, l’amministratore della NASA, tre dei quattro piloti ufficiale dello storico Enterprise e altri rappresentanti erano presenti alla cerimonia ufficiale con tanto di taglio del nastro inaugurale dello Space Shuttle Pavilion, che è poi stato aperto al pubblico alle ore 14.

Segue tutto un weekend di festa in suo onore, con icontri con gli astronauti, dimostrazioni NASA, simulatori di viaggio spaziale, potente telescopio astronomico e venerdì 20 luglio (aggiornamento: sabato 21 luglio, rimandato causa pioggia) proiezione gratuita di Star Trek alle 19.30 sul pontile, come parte della rassegna cinematografica estiva.

L’intrepid si trova tra 12th avenue e 46th street al numero 1 dell’Intrepid Square, ovvio no?!

Articoli Correlati


Cinema all’aperto gratuito sul pontile dell’Intrepid
L'intrepid, Sea-Air-Space Museum, è il museo marittimo e militare di NYC situato al Pier 86 sulla 46th...

Top Gun e il cinema all’aperto sull’Intrepid
La Fleet Week, settimana dedicata alla forza militare che culmina con Memorial Day, segna anche l'inizio...

Intrepid: cinema gratuito all’aperto sulla portaerei
Nell'ultima newsletter che vi ho mandato (se ancora non siete iscritti, mandatemi un'email a lau4it@gmail.com...