Mi avete detto che in Italia in questo momento sembra che l’estate non sia ancora arrivata, e questo ha quasi dell’incredibile visto da qui. Per il momento (e incrociamo le dita affinché rimanga tale) il tempo a NY ci sta regalando giornate meravigliose 🙂

Qui fa caldo! Un caldo spesso afoso che porta la pressione a zero in un attimo, che ci fa apprezzare pure il gelo dell’aria condizionata in metro o nei negozi (così mi ha detto la Dany ieri 😀 ), e che provoca qualche rovescio stagionale che dura dai 10 ai 15 minuti in cui sembra abbattersi il diluvio universale. Ma questa pioggia è la perfetta “valvola di sfogo” per le temperature bollenti: dopo essersi condensata l’umidità nel cielo, un bel temporale veloce è proprio quel che serve per rinfrescare l’aria e regalare di nuovo sole e cielo azzurro.

Ecco com’è l’estate newyorkese 😉

Io starei sempre all’aperto; è il momento ideale per godersi gli spazi pubblici e tutte le attività che la città offre ai residenti e ai turisti.

Un’altra occasione da non perdere: il Midsummer Night Swing, notti danzanti all’aperto organizzate dal Lincoln Center. Party sotto le stelle con 15 serate diverse, ognuna con un proprio tema musicale: tango, salsa, jazz, merengue, afrobeat, disco, rock ‘n’ roll…


Questa è la 17esima edizione dell’evento, e ogni anno sempre più newyorkesi vi prendono parte. Le serate hanno inizio con una lezione di danza tenuta alle 18.30, e proseguono con musica dal vivo dalle 19.30 alle 22.

Dove: presso il Damrosch Park (62nd street, tra Amsterdam e Columbus avenue).

Quanto costa: $17 (il prezzo include la lezione di danza) per serata; $90 per 6 serate oppure $160 per il pass valido per tutte 15. In caso di pioggia, la serata verrà cancellata alle 20.30 dello stesso giorno, e sarà possibile farsi rimborsare completamente il prezzo del biglietto (o sostituirlo con un altro per un’altra serata).

Quando: giorno di apertura delle danze è martedì 29 giugno, e la programmazione andrà avanti fino al 17 luglio.

Io di sicuro non mi lascerò sfuggire quest’occasione 🙂

Il problema grosso sarà decidere se andare a Brooklyn a seguire i concerti (donazione libera ma si suggerisce di lasciare un contributo di almeno $3 ) o al Lincoln Center a ballare… per domani sera ancora non esiste alcun “conflitto di interesse”, perché le danze devono ancora incominciare mentre a Prospect Park (tra 9th Street e Prospect Park West), a Brooklyn, ci saranno i Buena Vista Social Club!!!

Articoli Correlati


Non ho paura della pioggia
Mi succede spesso di ricevere email di chi, pronto a partire per New York, mi domanda che tempo faccia. La...

Jeans? Solo bianchi.
Possibile che con l'estate in arrivo non si riesca a pensare a qualcosa di diverso dal bianco? Amo...

Yoga a Bryant Park
Ogni anno con l'arrivo della bella stagione la città da' il via ad una serie di attività gratuite all'aperto...