Ciao da Tilla!

Tranquilli, non ho visto Mammut impazziti o parlato con Theodore Roosevelt…anche se non mi sarebbe dispiaciuto! 🙂 In realtà non mi trovavo neanche al Museo di Scienze Naturali…ma alla serata “Wednesday Night Sketch” organizzata dal Frick Museum, ovvero The Frick Collection.

Processed with MOLDIV

Naturalmente non si possono fare foto… 😀

Ho scoperto questo curioso evento grazie a Valeria Frustaci, nuova amica illustratrice di NY, con la quale sono andata proprio a disegnare al museo Mercoledì 6 aprile.

Processed with MOLDIV

…e ovviamente non si può parlare forte..!

The Frick Collection, si trova proprio davanti a Central Park, esattamente al 1 East, 70th Street tra la Fifht e Madison.  Comprende capolavori della pittura europea, importanti opere di scultura, bellissimi elementi d’arredo e porcellane del Settecento francese.

Processed with MOLDIV

Central Park e The Frick Collection

Processed with MOLDIV

The Frick Collection

Forse non sapete che il bellissimo palazzo che ora accoglie il museo era di Henry Clay Frick (1849-1919), uno degli industriali di maggior successo in America del fine Ottocento e grande collezionista d’arte. Fu proprio il signor Frick dopo la morte della moglie, a decidere di far diventare un museo la sua collezione d’arte, nonchè la sua bellissima casa.

Processed with MOLDIV

Il palazzo ha anche un bellissimo giardino che si affaccia su Central Park

Processed with MOLDIV

Il giardino interno del museo

Se vi piace disegnare o volete solamente provare quest’esperienza di disegno dal vero in un museo di NewYork, “Wednesday Night Sketch” è davvero un’occasione interessante.

L’ingresso è gratuito, bisogna solo registrarsi online sul sito dato che i posti a disposizione non sono illimitati. Il museo ti mette a disposizione degli sgabelli, con cui potrai decidere liberamente dove posizionarti e il materiale per disegnare: fogli, matite, gomme…ecc.

IMG_2890

Questo evento ti offre la possibilità di esercitarti ammirando e riproducendo le bellissime opere del museo, o se volete, potete fare semplicemente come me: ritrarre gli altri che disegnano. 😀

Processed with MOLDIV

Tilla sketchbook

Processed with MOLDIV

Valeria disegna…io disegno Valeria 😀

Processed with MOLDIV

Questo signore si era portato addirittura lo sgabello da casa

 

TILLA IN NYC

Articoli Correlati


New York fotografata da Alessandro
Ho conosciuto Alessandro in uno Starbucks a Midtown il giorno dopo il suo arrivo a New York. Ciao...

Babbo Natale salvato dai pompieri…
Il New York City Fire Museum ogni anno festeggia l'arrivo del Natale prendendosi cura del caro e vecchio...

Futurismo italiano al Guggenheim
Apre oggi, venerdì 21 febbraio, la mostra "Italian Futurism, 1909–1944: Reconstructing the Universe" al...