Così come posso definirmi “pizza-dipendente”, posso farlo col gelato… forse anche di più. Anzi no, decisamente di più.

Debbie è scoppiata a ridere quando le ho detto che per quest’anno la mia “buona azione” (in termini di dieta) l’avevo già fatta, rinunciando al gelato del mattino. Lei pensava fosse una battuta… e io non capivo perché ridesse del mio vero sacrificio!!!

Da sempre (e in ordine cronologico lo possono confermare: i miei genitori, mio fratello, le mie vecchie coinquiline, i miei amici e mio marito), ho mangiato il gelato almeno 3 volte al giorno: dopo colazione, dopo pranzo (se mi era possibile), per merenda e dopo cena. Una vera ossessione.

Qui la qualità del gelato non è generalmente come di quello italiano, e il gelato artigianale è un bene di lusso: una coppetta piccola costa circa $5. Piccola!

Ho avuto l’opportunità di girare quasi tutta l’Italia per lavoro, ho sperimentato TUTTE le gelaterie delle città in cui sono stata… e se avete mai provato “Marghera” o “Choccocult” a Milano, o “Giolitti” (una per tutte) a Roma, sapete di cosa parlo.

–> La mia gelateria preferita italiana rimane comunque “Rosellini”, a Marina di Carrara!!!

Capisco che i miei standard di paragone siano un po’ alti e la delusione delle aspettative è sempre alle porte…

ma alla fine sono riuscita a trovare anche a NY il mio punto di riferimento: L’arte del Gelato!

L’arte del gelato, ha due locali, uno nel Village (75 7th avenue) e l’altro a Chelsea (all’interno del Chelsea Market, 75 9th avenue), più una temporanea (da maggio a settembre, condizioni atmosferiche permettendo) presso il Lincoln Center Plaza.

La coppetta piccola costa comunque sui $5 (prezzo standard per NY!), ma la golosità non ha prezzo… provare per credere 😉

Articoli Correlati


Gelato confezionato
Capisco bene che per gli italiani è un po' "inconcepibile" dover spendere $5 per un semplicissimo cono...

Ben & Jerry’s Truck
Ieri sera, dopo la lezione di yoga sull'Hudson, il frappè al cioccolato (entrambi regalo di Yoga Works...

Pop Bar: il “sorbello” artigianale
Il 5 maggio, nel cuore del West Village, al numero 5 di Carmine street  (non molto lontano da L'Arte...