Ok, abbiamo già parlato di cupcake a proposito di Magnolia Bakery, ma qui siamo di fronte ad un altro tipo di tentazione… in formato ridotto!

Baked by Melissa: se già le cupcake nascono con l’idea di soddisfare il palato senza dover necessariamente dividere una torta con qualcun altro (cup=tazza, cake= torta), le minicupcake permettono di sentirsi ancor meno in colpa (una minicupcake è grande quanto una moneta…quante calorie possono essere??? :-P).

Certo, forse la quantità di burro presente nel frosting (copertura delle cupcake), risulta essere in proporzioni maggiori nel formato più piccolino, ma è anche questo che la rende così “golosa”.

Invece di prendere una capcake alla carota (la mia preferita, quando la trovo), ho assaggiato: Peanut Butter Cup (burro di noccioline, che vivendo qua ho imparato ad amare –> ma solo all’interno di dolci o gelati; ancora non riesco ad apprezzarlo spalmato sopra una fetta di pane come faccio con la mia adorata nutella!), Mint Chocolate Chip e Cookies&Cream. Davvero buone! Anche se sono talmente piccine che ti sollecitano appena l’appetito….!

Dopo aver aperto la sua prima sede in pieno Soho (529 Broadway, all’incrocio con Spring street), Baked by Melissa ha aperto un nuovo negozietto su 14th street, al numero 7 East (tra 5th avenue e University Place)… proprio attaccato a Union Square –> ieri, in un’intervista, un ragazzo di New York ha detto: Union Square è per i newyorkesi quello che Time Square è per i turisti 😀 !!!

Certo, non costano poco pensando alla loro dimensione: $3 per 3 minicapcake, ma è sempre possibile “risparmiare” comprandone in quantità maggiori. Se siete con degli amici, potrete prenderne 12 per $10… What the hell? (che diavolo?), siamo di fronte alla soddisfazione dei sensi e all’attenzione alla linea, non sarebbero mai potute anche essere economiche 😀 hihihihihihihhi!!!

Articoli Correlati


Cupcake al Cioccolato
Hai ragione Elisa, le cupcake non possono proprio mancare in questo piccolo ricettario che a poco a poco...

Colazione a casa
Ho sempre fatto fatica a capire l'amore degli americani per il peanut butter e ultimamente mi sono dovuta...

Burro di noccioline in mostra
...qualcuno di voi sa se esiste in italia il museo della Nutella??? Se non esiste qualcuno dovrebbe assolutamente...