Luca ed io ci stiamo dedicando alla ricerca della casa in zona Boerum Hill, a Brooklyn, e nel frattempo abbiamo trovato un locale stupendo per il brunch, sicuro punto di riferimento anche per il futuro!!! 🙂

Building On Bond (building vuol dire edificio, ma trattandosi di un’impresa di design forse in questa accezione ha più senso tradurre con “costruendo su Bond”): il locale si trova infatti al numero 112 di Bond (all’angolo con Pacific street).

L’interno è frutto di giustapposizione dei materiali di scarto più disparati. Sono stati recuperati tutti gli oggetti possibili: cassetti di metallo del ferramenta, cassettoni di vecchie credenze, scaffali da biblioteca, tavoli da lavoro trasformati in banchi e c’è persino una slitta appesa al soffitto… 😀

Ho una profonda stima per chi riesce a rielaborare vecchie rimanenze e sistemarle in modo tale da creare un ambiente innovativo, accogliente, moderno, funzionale e decisamente creativo!

Diciamo che è stato amore a prima vista.

Non appena ho messo piede all’interno e mi sono ritrovata davanti al bancone del bar coi tubi blu che collegavano tutte le birre alla spina dall’alto, mi sono sentita a mio agio. Il cameriere (non più un ragazzino) ci ha accolto con un bellissimo sorriso tranquillizzante e ci ha accompagnati al tavolo. Non ho fatto neppure in tempo a sedermi che Luca mi ha spinto ad andare a vedere il bagno; lui ci era già appena stato il giorno prima e se ne era innamorato. Bellissima e assolutamente originale l’idea di utilizzare i cassetti come base e top del lavandino!

Siamo a Brooklyn, non c’è dubbio: casual e chic allo stesso tempo.

E anche il cibo è stato perfettamente all’altezza delle aspettative… Riuscite ad assaporarne gli odori e i sapori dalle foto?!

 

Articoli Correlati


L’ora solare
È domenica 30 ottobre e tra un'oretta Lorenzo (un amico in visita dall'Italia) ed io andremo a fare...

Sposarsi a NYC? Prima fermata Brooklyn
Per il primissimo anno inaugurerà a Brooklyn, su Atlantic avenue, la prima fiera all'aperto interamente...

Passeggiata per BoCoCa a Brooklyn
Ieri ho fatto una bella passeggiata per "BoCoCa" a Brooklyn con Gianni e suo figlio GianMarco, in vacanza...