Oggi è Martin Luther King Day, e per l’occasione tantissimi café offrono brunch anche ora, pur essendo lunedì, fino alle 16! 🙂

Ieri con Luca abbiamo provato Flea Market Café, un ristorantino francese (non so se davvero autentico, ma così dice il menù).

Molto molto carino, posizionato di fronte al Tompkins Square Park, ha tutta l’energia e l’atmosfera del Lower East Side!!!

BUONO ed ECONOMICO: $10.95 per il brunch. Perfetto!

Unico rammarico? Avrei voluto ordinare tutto quello che c’era sul menù e invece mi sono dovuta limitare ad una sola scelta…

Waffle (con marmellata, nutella, “à la mode”…), Pancake con mele caramellate, French Toast (quindi intinto in burro uova e zucchero e passato in padella, fatto con la brioche invece del solito pancarré…..!!!!), panino con ementhal e prosciutto, e uova in tutti i modi.

Uova in camicia col salmone affumicato, col bacon (a cui si poteva pure aggiungere il salmone per $2.50 in più), o con gli spinaci; all’occhio di bue con ementhal e prosciutto, oppure una “classicissima” omelette da personalizzare con due ingredienti tra: prosciutto, formaggio, pomodori, cipolle, spinaci, erba cipollina, bacon e funghi.

IO AVEVO FAMISSIMA!!!!!!

Erano già le 13.30 e quell’attesa di altri 15-20 minuti per il tavolo (se un posto è buono è arduo non dover aspettare per sedersi!!) mi hanno “uccisa”. In più, davanti a me, oltre ad avere la faccia contenta e sorridente di tutte le persone che avevano i loro bellissimi e invitantissimi piatti caldi davanti, c’era il menù da studiare…. mi stavo sciogliendo dalla voglia di mordere qualsiasi piatto visualizzassi!

Alla fine abbiamo conquistato anche noi il nostro posto, abbiamo ordinato SUBITO e in poco tempo ci è stato portato quello che avevamo chiesto: omelette con brie e erba cipollina con una extra side di bacon fritto in padella… yummy (traduzione inglese di “mmm”)!!!

Quando ci siamo alzati eravamo soddisfatti e felici.
Ve lo raccomando proprio!!!

Abbiamo comunque deciso di regalare alla nostra pausa un momento dolce scegliendo un altro posticino lì vicino (The Crooked Tree, sempre nell’East Village) per una crêpe con la marmellata di castagne e panna per me e alle mele per Luca… ma questa è un’altra storia 😉

Articoli Correlati


Egg Restaurant, brunch a Williamsburg
Sabato e domenica, si sa, è momento di brunch, e ieri, sempre grazie a Francesca, abbiamo scoperto un...

Dolcetti pasquali… Niente uova al cioccolato
Uova al cioccolato con la sorpresa? Scordatevele a NY... e mangiatene qualcuna in più per noi dall'Italia...

Sarà poi davvero francese il French Toast?!
Era troppo tempo che mi facevo questa domanda, così ho perso tutta la mattinata su internet alla ricerca...