Ecco un sushi che mi ha soddisfatto! Clio e Claudio mi hanno parlato di questo posto diverse volte, e finalmente ieri abbiamo organizzato di andarci… cioè, la versione reale è stata: io ero in giro con Clio a fare shopping di trucchi 🙂 e Claudio è stato paziente fino al momento in cui abbiamo pagato, poi stava per impazzire dalla fame (io faccio la stessa cosa quando “non mi danno da mangiare”, e quindi mi sono sentita solidale con lui) e si è diretto, con passo sostenuto, da Momoya.

Nient’altro lo soddisfa come questo ristorante giapponese in pieno Chelsea (185 7th Ave, all’angolo con 21st street). Bhé, di fronte a tanto amore da parte sua, non potevo che fidarmi, così siamo entrati e abbiamo iniziato ad ordinare come se fossimo un esercito 😀 Per fortuna poi, nel corso della serata, si sono uniti a noi altri amici e devo ammettere che la quantità di roll sul tavolo è stata perfetta.

Pesce fresco, grande varietà nel menù  e piatti ben presentati. L’ambiente è MOLTO carino, e alle 7pm era già pieno. Prezzo ragionevole, trattandosi di sushi (sushi e sashimi $3/4, i rolls $6/10, e i roll speciali $11/15 –> a cui ricordate sempre di dover poi aggiungere circa un 20% per la mancia!), e la qualità è ottima.

Vi suggerisco di provare: calamari salad (anelli fritti di calamari serviti su una insalatina fresca e aromatizzati con una buonissima salsina giapponese), salmon crunchi roll (con salmone, mango, avocado e riso croccante… una delizia!) e nakamura roll (tonno pinne gialle e cetriolo all’interno e tartare di tonno, salmone e capesante all’esterno)

Anche i camerieri sono molto attenti e gentili. In special modo sono stati carini con noi, che ci siamo presentati in tre e siamo finiti in sei… continuando a chiedere di poter aggiungere una sedia in più per il nuovo arrivato. Bellissima serata 😉

Articoli Correlati


Little Italy e i ristoranti italiani
Troppo spesso ho incontrato in giro per la città italiani “delusi” dopo aver mangiato in qualche...

Karaoke
Non potevo raccontarvi nulla prima di ieri perché stavo organizzando una festa a sorpresa per Luca e...

Truccarsi da Sephora
Da quando ho conosciuto Clio (ClioMakeUp), così appassionata di trucchi, effervescente e genuina, anche...