Qualche giorno fa Cristina, blogger di i-NewYork e PR manager di Eataly USA, mi ha mandato un invito all’inaugurazione della nuova NUTELLERIA all’interno di Eataly!!!

Conoscendo la mia Nutella-ossesione potete immaginare come mi sia sentita sapendo che proprio oggi sarò sul set di un cortometraggio e non sono certa mi libereranno in tempo… [aggiornamento: come potete vedere dal video qui sopra… ce l’ho fatta, YAY!!!]

L’apertura ufficiale del Nutella Bar di NYC sarà alle ore 17 di lunedì 12 maggio e fino alle 21 sarà distribuito un assaggio di pane e nutella a tutti: non perdetevelo!!!

L’entrata del Nutella Bar è su 23rd Street, tra 5th e 6th Avenue, accanto alla porta di ingresso del supermercato e sarà aperta tutti i giorni dalle 10 del mattino fino alle 23.

Sul menù si può scegliere tra Pane e Nutella ($2.80), Brioche o Saccottino con Nutella ($3.80), Muffin, Crostatina o Bacio di Dama con Nutella ($4.80) o una meravigliosa CREPE alla Nutella ($5.80), che ordinerò di sicuro!!!

Aggiornamento del giorno dopo:

Come potete vedere anche dal video, mi sono divertita un sacco!!!

All’inaugurazione c’erano anche Joe Bastianich e la sua mamma Lidia, molto sorridenti e disponibili… nonostante io abbia posto loro un quesito un po’ spinoso: “Come mai Eataly ha optato per la Nutella Canadese invece che per quella Italiana???”.

Ho rivolto la stessa domanda direttamente a “Ferrero“, presente all’evento, la cui risposta è stata: “Sono assolutamente identiche!”.

Le mie intensissime giornate newyorkesi iniziano e finiscono a Nutella, sempre rigorosamente ITALIANA: per me la versione canadese è decisamente più dolce, oleosa e sa meno di nocciola. Nonostante mi sia stato assicurato che gli ingredienti siano gli stessi, continuo a dubitare che le nocciole delle langhe vengano spedite in tutto il mondo per la produzione della Nutella mondiale, eheheh!!!

Articoli Correlati


La nutelleria di Eataly riapre, una volta per tutte
Ieri pomeriggio Cristina, blogger di i-NewYork e PR manager di Eataly USA, mi ha invitato nuovamente...

Colazione a casa
Ho sempre fatto fatica a capire l'amore degli americani per il peanut butter e ultimamente mi sono dovuta...

NUTELLA: Italia vs. Canada
Ormai dovreste aver capito che sono cioccolata-dipendente, e in questa "casistica" non poteva mancare...