Uncle Jack’s steakhouse ha due differenti locali a Manhattan: al 440 di 9th Avenue (tra 35th e 34th street) e al 44 di W 56th street (tra 6th e 5th Avenue).

Quello su 9th avenue, situato nel Meatpacking District, non potrebbe essere più azzeccato per una steakhouse. Una volta infatti questo quartiere oggi molto cool era zona di macellerie, da cui infatti deriva il nome meat (carne) packing (confezionamento).

L’ambiente ricorda un po’ una vecchia steakhouse di Kansas City, coi suoi drappeggi di tessuto rosso appesi alle finestre in coordinato con le poltrocine (al posto delle sedie), mattoni a vista e lampadari “Tiffany” al bancone del bar.

Il primo vero Uncle Jack’s steakhouse fu aperto in Queens (e c’è tutt’ora, al 39-40 Bell Blvd. di Bayside) e, a seguito di un enorme successo, sono stati aperti altri due ristoranti a Manhattan ad esatta copia del primo.

Vi consiglio di ordinare la Maryland crab cakes (sformatino di granchio) come antipasto, prima di dedicarvi alla carne.

La specialità dello “zio Jack” è il manzo della casa, stagionato per 21 giorni.

Si può scegliere tra: filetto di 16-ounce (circa mezzo chilo), 10-ounce (3 etti) di filetto e 10-ounce di coda di aragosta oppure controfiletto di manzo Kobe (pregiato manzo giapponese, nutrito in maniera sana e massaggiato a mano con guanto di crine…).
Il capolavoro è 48-once (circa 1.350 gr) di bistecca Porterhouse, da dividere in 2.

Photo by Marina E. (from Yelp)

La lista vini è immensa, e potete scegliere quello appropriato per esaltare ancor di più il gusto della carne scelta.

Articoli Correlati


Sparks Steakhouse
Sparks Steakhouse, 210 E 46th Street (tra 2nd e 3rd Avenue) Considerata una delle più convenienti in...

Benjamin Steakhouse
Benjamin Steakhouse si trova al 52 E di 41st street (tra Madison e Park Avenue) Una delle ragioni...

Coniglietto in vetrina
...quante volte ho passeggiato per Soho senza averci fatto caso!!! Quando ieri Tina, la mia amica...