Luca ed io siamo amiamo questi posti, e decidiamo dove andare a seconda del quartiere in cui vogliamo fare una passeggiata dopo.

Nell’East Village:
Café Orlin, successo di cucina “fusion” americana e mediorientale
Veselka
Flea Market Café

A Chelsea:
Le Grainne Cafe
, bistro francese a Chelsea

A Chelsea, a Union Square e ora anche a Soho (244 Mulberry Street):
The Grey Dog Café, tipicissimo newyorkese

Murray Hill:
Penelope è molto buono ma non lasciatevi sconfortare dalla coda, se è troppo lunga potete camminare fino a Resto.

A Boerum Hill, Brooklyn (vicino a casa):
Building on Bond,
forse il mio preferito in questo momento

Sempre a Brooklyn ma a Williamsburg:
Egg Restaurant. Ottimo, suggeritoci da Francesca. Potete approfittarne per fare un giro nel quartiere nella mezzoretta (almeno) di fila che vi attende prima di essere seduti 😉

Un po’ turistico, ma che mette insieme Gospel e Brunch la domenica mattina è B.B. King’s Blues Club & Gril.