Fit (come “in forma”), e non flip, come mi correggono quelli che non sanno 😀

Flip flop è infatti il modo in cui gli americani chiamano le infradito, e le Fit Flop non sono nient’altro che infradito, ma progettate in modo tale da permettere a chi le indossa di fare esercizio fisico

–> migliorano la circolazione (combattendo in questo modo anche la cellulite!), tonificano gambe e glutei, ammortizzano i colpi sui talloni (essendo così indicate anche a chi ha problemi di ginocchia o soffre il mal di schiena) e sono comodissime!!!

Le ho comprate ormai un mese fa, e posso dire che funzionano.

Devo ringraziare soprattutto Donatella, che ha commentato il mio articolo sulle MBT, chiedendo se qualcuno sapeva dell’esistenza di infradito che regalassero gli stessi risultati.

Già nello stesso articolo, avevo detto di aver visto in giro l’estate scorsa diverse ragazze con questo tipo di scarpa aperta (un po’ “ingombrante”, è vero), così dopo aver letto il suo commento avevo deciso di andare in negozio (qui a NY si trovano un po’ ovunque, ma io ricordavo di averle viste da Shoe Mania) e provarle, per poi risponderle.

La sensazione, una volta indossate, non è la stessa di quella che si ha indossando le MBT, ma a questo punto mi sento di dover dire che i risulati ci sono 😉

È stato divertente, perché ero andata in negozio con la Dany prima di partire per l’Italia, le avevamo provate e poi nessuna delle due aveva deciso di comprarle. Sull’aereo, io e Luca avevamo notato una coppia di americani super in forma (alti, slanciati e super definiti) e… indovinate? Lei aveva le Fit Flop nere ai piedi!! Le ho chiesto come si trovava e la sua risposta non mi ha lasciato alcun dubbio: le aveva comprate l’anno scorso, e dopo un mese aveva iniziato a comprarle di tutti i colori perché non avrebbe più indossato nessun’altra infradito….!!!

Daniela le aveva poi comprate il giorno dopo la mia partenza, e al mio ritorno l’ho trovata tutta entusiasta. Ricordo ancora il suo sorriso compiacente mentre mi diceva: “funzionano, funzionano!”…….. 🙂

Me le sono comprate non appena ho visto la Dany! E ora posso testimoniarne l’efficacia 😉

È vero, io faccio tantissimo sport e mi sono anche comprata i kangoo, ma in giro per strada non facciamo altro che notare un sacco di ragazze con le Fit Flop ai piedi, e ogni volta che ci sediamo in metropolitana o su un autobus e incrociamo il loro sguardo, ci ritroviamo a sorriderci a vicenda e a chiaccherare per commentare quanto sono comode e il fatto che tonificano davvero!

Ieri pomeriggio le ha comprate anche Tania, che è arrivata a NY con Mario da meno di una settimana… Mi sa che si tratta di un’epidemia!!!!!!!! 😀

Articoli Correlati


MBT, le scarpe anti-cellulite
MBT = Masai Barefoot Technology (tecnologia dei masai scalzi). Conoscete le scarpe dalla suola arrotondata...

Correre a piedi nudi…o quasi!
Presa dal mio entusiasmo per le FitFlop stavo valutando l'idea di comprarne una terza variante, ma poi...

Pedicure “pratica”
Uomini che leggete il blog: non perdete tempo, questo non è per voi 😛 Non che sia proibitivo per...