Qualche anno fa il mio carissimo amico Stefano mi introduceva al meraviglioso mondo di LF Stores.

Era il mio compleanno e sotto suggerimento di Sheila, la sua stilosissima moglie, mi era stato regalato un buono da spendere in uno dei negozi di abbigliamento più popolari degli Hamptons, con sede anche a Soho, NYC.

img_2655.jpg

Solitamente piuttosto caro, durante i saldi (fine agosto e fine gennaio) si trasforma nel paese dei balocchi!!!

img_2659.jpg

Della stessa catena oggi esiste anche una location vicino al Flatiron ed una dietro casa mia a Brooklyn, dove mi capita molto spesso di “rifarmi il guardaroba” durante il primo giorno di sconti dove quasi ogni capo costa 60% (!!!) in meno rispetto al prezzo sul cartellino 😎

img_2657.jpg

Potete immaginare la mia sorpresa l’altro ieri nel ricevere la telefonata di Logan, commessa del negozio su Court Street a Brooklyn che mi invitava ad un evento privato di saldi riservato ai VIP…!!!

img_2654.jpg

Esaltatissima ieri mi sono presentata al negozio e sono stata letteralmente viziata da tutto il fantastico staff: Noel, Logan e Lucy sono state super disponibili mentre Caroline si è trasformata nella mia Personal Shopper!

img_2661.jpgimg_2660.jpg

Un secondo dopo aver portato con me in camerino qualche capo da provare, mi sono ritrovata una valanga di accessori ed altri pezzi di abbigliamento da abbinarvi in perfetto stile LF. Mi sono divertita tantissimo e sono tornata a casa con un sacchetto pieno di vestiti e mille nuove idee su come indossarli… FELICISSIMA!!!

img_2627.jpg

Approfittate anche voi dei mega saldi: da oggi tutto è al 60%!!!

img_2656.jpg

Articoli Correlati


Soldi indietro in caso di saldi… Incredibile!
Ieri stavo chiacchierando con Belinda dello shopping a New York; le ho detto che uno dei vantaggi del...

Abercrombie&Fitch e Hollister Co.
È uno dei negozi più di tendenza per i turisti a NY, e tutti gli amici italiani, nonostante ora Abercrombie...

AAA: cercasi commessa per un negozio d’abbigliamento nell’Upper East Side
L'altro ieri all'accensione dell'albero del Washington Square Park ho conosciuto Gianni, simpaticissimo...