Siete pronti al delirio del post-Thanksgiving??? Sì, sto parlando del Black Friday, unica giornata di sconti folli prima del Natale.

Io ho già iniziato a fare il giro dei miei negozi preferiti senza comprare nulla, ma semplicemente annotando su una lista le cose che mi piacciono di più (wish list). Bisogna pure avere le idee chiare, no?! Altrimenti il caos degli sconti e la frenesia e l’eccitazione della “folla” possono mandare in confusione, ehehehhe 8)

Qualche grande magazzino aprirà le porte allo scoccare della mezzanotte di giovedì sera…

Io negli anni ho deciso di puntare ai negozi dell’Upper East/West Side, per evitare di ritrovarmi bloccata a Soho (anche se poi non resisto mai alla tentazione di farvici un giro… incorregibile!).

Cecilia mi ha chiesto:  “posso sperare di trovare a prezzi scontati un paio di stivali meravigliosi che ho visto in un negozio di Williamsburg (e che costano 260 $) oppure me lo posso anche scordare…?”

TUTTI i negozi offriranno senz’altro delle promozioni per Black Friday (qualcuno estende gli sconti anche al weekend o alla settimana!) e ovviamente spero che Cecilia possa i suoi desoderati stivali in svendita, eppure ho la sensazione che in quel tipo di “boutique” i saldi vengano fatti più che altro sul vecchio campionario. Ma mai dire mai: Cecilia, facci sapere 😉

Se dopo un’intera giornata di shopping siete esausti e pensate di aver già perso lo spirito delle feste, potete lasciarvi incantare dal coro di natale a South Street Seaport.

Dalle ore 18 il coro inizierà ad intonare le canzoni più famose del “Christmas Carols” per festeggiare l’accensione dell’albero di natale del porto.

Non è famoso e pubblicizzato come quella del Rockefeller Center ma è divertente e coinvolgente, soprattutto per le famiglie –> potete anche farvi scattare una foto con Santa Claus fino alle ore 20 😀

Articoli Correlati


Black Friday: una giornata di shopping sfrenato
Invece di lanciarmi subito nella follia degli acquisti, stamattina ho deciso di mettere per iscritto...

Il mio Black Friday
Thanksgiving si avvicina e in generale si respira nell'aria quella voglia di essere più gentili, più...

Labor day: sconti sconti sconti!
Ieri vi ho parlato di Labor Day e di come viene festeggiato a New York, ma mi sono dimenticata di dirvi...