Purtroppo è ormai definitivo… l’esenzione sulle tasse di scarpe e abbigliamento sotto i $110 di cui abbiamo goduto fino ad ora verrà “temporaneamente” sospesa a partire dal primo ottobre di quest’anno.

Era da tempo ormai che le radio locali affrontavano questo tema come uno dei più discussi dall’amministrazione comunale, e finalmente l’altra sera la New York Assembly ha fatto passare la legge che avrà vigore dal 1 ottobre 2010 al 31 marzo 2011… ma in realtà sembra che dal 1 aprile 2011 l’esenzione delle tasse sarà ripristinata sui soli acquisti di un valore inferiore ai $55.

Se tutto va bene, il 1 aprile dell’anno succesivo (2012) sarà di nuovo come adesso….!

Che significa?

In questo momento, se vedete in vetrina un bell’abitino a $105 o dei meravigliosi sandali a $99, non lasciatevi sfuggire l’occasione, perché  ora li paghereste alla cifra a cui sono venduti, mentre da ottobre dovrete considerare di dovervici pagare anche le tasse (pari al 8.875%) 😉

Gli acquisti (affinché non vengano applicate le tasse) devono essere inferiori a $110, quindi è necessario compare un poco alla volta fino ad ottobre per risparmiare –> questo almeno è quello che ho detto io a Luca quando ieri sono tornata a casa con una nuova gonna e un top di lululemon 😛 non so se gli economisti sarebbero d’accordo con me… ma Luca non l’ho convinto, è così scettico mio marito!!! 😀

Articoli Correlati


La mancia e le tasse
In America quasi tutti i prezzi che vedete esposti sono da intendersi precedenti alle tasse, quindi il...

Green Card 2013: iscrizioni alla lotteria
Non lasciatevi confondere da quel 2013... Le estrazioni della lotteria avverranno a maggio del 2012 e...

Restaurant Week
Settimana dei Ristoranti Ieri è iniziata ufficialmente "Restaurant Week", evento al quale partecipano...