Sono le 9 am a New York, e quindi in Italia le 15… chissà, magari qualcuno di voi sarà già alle prese coi preparativi per la serata!!!

Qui si parla di Resolutions già da un po’, e questo atteggiamento propositivo verso l’anno nuovo mi ha fatto riflettere.

In realtà, in ogni momento abbiamo la capacità di vivere la vita che vogliamo con le nostre scelte, a cui devono seguire le azioni –> nel buddismo di Nichiren si parla di causa ed effetto. Non è una novità; tutti conosciamo questa legge fisica, eppure tante volte sembriamo dimenticarcene.

Anche di fronte alle difficoltà o alla sofferenza abbiamo la possibilità di essere felici, consapevoli che dietro ad una crisi si nasconde sempre un’opportunità di crescita (sempre per citare i buddisti: “Trasformare il veleno in medicina”).

Con l’avvicinarsi dell’anno nuovo ci ritroviamo a “fare il punto della situazione”, a stendere una lista di pro e contro e ad impegnarci per rinnovarci e raggiungere i nostri obiettivi nel futuro. Viviamo una “rinascita” di noi stessi, con l’entusiasmo e la voglia di cui non dovremmo mai dimenticarci anche nei successivi 365 giorni 😉

Il mio augurio è che il 2012 vi veda sempre positivi, ottimisti e “costruttivi” e con la stessa determinazione a “migliorarvi” che avete oggi!

Che tutti voi possiate rendere i vostri sogni realtà, ma soprattutto che possiate crederci in ogni istante e facciate di tutto per realizzarli, non dimenticandovi mai della “motivazione” che vi è alle spalle.

Goethe parlava di sogni come premunizioni di capacità.

Che per tutto il 2012 possiate “ritornare” a questa “euforia” e che possa essere un anno SUPERLATIVO per tutti!!!!!!

Un abbraccio di cuore,
with love,
Laura

 

Articoli Correlati


Buoni Propositi per l’anno nuovo
BUON ANNO A TUTTI!!! I buoni propositi sono impegni che uno prende con se stesso per migliorare...

2014: un nuovo anno da VIVERE assieme
Amo il senso di raccolta emotiva che in questo periodo dell'anno porta tutti noi a confrontarci col passato...

La parola a voi: cosa buttate del 2014 e cosa volete dal 2015?
In questo momento dell'anno ci si ritrova sempre a fare i conti col passato e a guardare al futuro...