Per Halloween, a New York è tradizione “sfidare la paura” trascorrendo una serata in compagnia degli amici  in una delle diverse case del terrore che in questo periodo “invadono” la città.

Ecco le tre della mia Top List 😉

* Blood Manor (nel Village)
Premiata come la casa dei fantasmi numero uno di tutta America, non è certamente raccomandata ai paurosi… Non si può entrare se si soffre di cuore o se si ha meno di 14 anni. In dotazione vengono dati degli occhialini 3D (per vedere meglio fantasmi, mostri e demoni!!!) e una volta entrati nel labirinto speriamo riusciate a trovare la via d’uscita…
Inaugurato venerdì 5 ottobre, terrà le porte aperte fino a sabato 3 novembre —> giorni e orari .
Costo: $35 se comprate il biglietto sul posto, circa $30 se lo prendete online –> L’offerta su Goldstar per rismarmiare!
Indirizzo: 163 Varick street (angolo con Charlton street, nel Village). Le fermate metropolitane più vicine sono Houston Street della linea 1 e Spring street della C e della E.

* Killers: la casa dei fantasmi incubo (nel Lower East Side)
Se siete ossessionati da tutti gli aspetti che coinvolgono un serial killer allora questa attrazione è per voi. Aperta da fine settembre, resterà attiva fino al 3 novembre –> giorni e orari.
Costo: $35 sul posto oppure $30 comprando i biglietti online –> L’offerta su Goldstar per rismarmiare!
Indirizzo: presso il centro culturale Clemente Soto Velez (CVS), al 107 di Suffolk Street, tra Rivington e Delancey street. Le fermate più vicine sono Delancey street della linea F e Essex street delle linee J, M e Z.

* Nights of Horror a Coney Island
Stasera, venerdì 12 ottobre, è la serata di inaugurazione. Nove giornate di fantasmi e terrore nell’arco di tre weekend: 12-14, 19-21 e 26-28 ottobre.
Suggerisco sempre una “gita a Coney Island”, in qualsiasi mese dell’anno, per entrare più a fondo nell’essenza newyorkese dalle mille sfacettature… ottobre potrebbe essere il momento ideale per vederne la “parte oscura”, eheheh!!!
Costo: $30 che includono l’ingresso alla casa del terrore, l’entrata al Luna Park e l’accesso illimitato ad altre undici attrazioni del parco giochi più famoso d’America.

 

Articoli Correlati


Halloween e le case del terrore: Blood Manor
Una settimana fa esatta la mitica Clio aveva dato appuntamento ai suoi fan presso il Pain Quotidien vicino...

Peppe Voltarelli: dalla Calabria a New York
Ogni tanto Mark, presentatomi dalla mia amica Francesca, mi invita a qualche evento/intervista/concerto...

Lewis Carroll e la casa del terrore
Manca una settimana ad Haloween, e per gli amanti del genere la città si stra a poco a poco trasformando...