Oggi è Earth Day, giornata di sensibilizzazione per un maggior rispetto per la terra e l’ambiente!!!

1) In questo momento, a Time Square (dalle 11 di questa mattina fino alle 14), nella zona pedonale aperta di recente (tra 45th e 46th street e Broadway), il sindaco Bloomberg, sta presentando il 40esimo anniversario dell’evento, accompagnato da attivisti ambientali e da ospiti nel campo della musica. L’obiettivo è quello di riuscire a trasformare sempre di più la città dei grattacieli in una città più verde ed eco-sostenibile, un impegno che la maggior parte dei newyorkesi sembra essere convinto nel portarlo a termine. Sempre di più infatti (per fortuna) sono i cittadini che si iscrivono a piccole cooperative locali (Coop) o che fanno la spesa presso i mercatini di frutta e verdura (Green Market) che tagliano i costi di produzione industriale e ritornano al vecchio sistema di vendita direttamente dal produttore al consumatore.

2) Dentro Grand Central, su 42nd street, saranno proiettate diverse gigantografie della Terra (dal 19 al 25 aprile, dalle 10 del mattino alle 20) accompagnate da citazioni, messaggi, fotografie e imagini grafiche (tra cui quelle di Andy Warhol, Keith Haring, Roy Lichtenstein, e Rafal Olbinski!!!) ispirate all’ambiente–> per farvi un’idea di quello che è stato l’anno scorso potete cliccare qui, mentre nella Vanderbilt Hall è ospitata una mostra sullo stesso tema (che però chiuderà sabato 24).

3) Vanderbilt Ave, sempre in zona Grand Central, venerdì 23 e sabato 24 ospiterà un festival di arte, musica e ambiente: mercatino con cibo biologico, esposizione di tutte le associazioni verdi e concerti tutto il giorno.

4) Stasera, giovedì 22 aprile, alle 19, presso… indovinate un po’? Sì, Union Square :-), un gruppo di amanti delle biciclette e attivisti ambientali insieme, “capitanati” dall’associazione Times Up si ritroverà per una manifestazione che avrà luogo per le vie di Manhattan fino all’East River Bar di Brooklyn (97 South 6th St, traBedford Ave e Berry St, Williamsburg), dove la giornata concluderà con una festa danzante, con Dj, barbecue e “Eco Art Show”, tutto sponsorizzato dalla JustSeeds Cooperative.

5) NYU (New York University), dal 18 al 28 aprile, dedica diversi incontri ed eventi il cui tema ruota attorno alla sostenibilità. Tra tutte le iniziative, Off the Grid: A sustainable Music Festival, mi sembra la più interessante. Sabato 24, dalle 15.30 alle 20 sull’East River ci sarà un festival musicale all’aperto, i cui suoni sono frutto di energia solare e il palco è fatto di materiale reciclato… incredibile, no? Solar One, tra 23rd Street e l’East River. Il concerto è gratuito e i musicisti suoneranno diversi generi musicali.

–> Questi sono sono gli eventi più “chiacchierati”. In ogni angolo, in ogni strada e in ogni locale è stato trovato un modo per festeggiare “green”, e basta girare per la città per lasciarsi coinvolgere in questo attivismo generale che sembra davvero avere la forza per poter cambiare il mondo in un mondo migliore 🙂 Oggi mi sento felice!

Articoli Correlati


Earth Day
Fin da bambini ci viene insegnato di rispettare l'ambiente ma ce ne ricordiamo sempre troppo poco. Ricordo...

Mangiare Healthy
Healthy (in maniera sana) è forse una delle parole americane più inflazionate, almeno a NY Come...

Bastille Day a Brooklyn
Oggi tra tutti i posti in cui andare a NYC, quello in cui essere (dopo la lezione di yoga a LIC di stamattina)...