È passato più di un mese dall’arrivo dell’uragano Sandy e sebbene sui giornali non si parli più dei disastri che ha combinato, gli sforzi per ricostruire e per aiutare chi ancora oggi è in difficoltà vanno avanti.

Per fortuna nulla è successo alla Statua della Libertà e al museo di Ellis Island, ma a causa dei danni creati su entrambe le isole, resteranno chiusi al pubblico fino ad ulteriore avviso.

Se avete quindi programmato una visita in una di queste due attrazioni, sappiate di dover “rivedere e correggere” il programma… un’occasione in più per tornare a new York 😉

Potete controllare direttamente sul sito del National Park Service del museo e della Statua della Libertà per verificare ulteriori cambiamenti; intanto la cosa certa è che rimarranno chiuse entrambe fino alla fine del 2012.

 

Articoli Correlati


La Statua della Libertà riaprirà il 4 luglio
Tempo fa vi avevo avvisato sullo stato di chiusura di Ellis Island e di Liberty Island. Allora vi avevo...

Riapre la Statua della Libertà
Questa mattina, domenica 13 ottobre, dalle 8.30am erano di nuovo in vendita i biglietti per il traghetto...

Shut down federale: cosa chiude a NYC
Riaperta lo scorso 4 luglio dopo essere rimasta chiusa per otto mesia causa dei danni all'isola provocati...