Ieri, già con un po’ di malinconia, ho salutato Ilaria, che questo martedì (27 aprile) rientrerà di nuovo in Italia dopo 3 mesi e mezzo di internship (–> così si chiama il “tirocinio” qui; la parola stage utilizzata in italia è francese… fate attenzione: in America ha il solo significato di palcoscenico!!! ;-)) presso l’Istituto di Cultura Italiano.

È stato un vero piacere conoscerla. Amica di amici in comune, l’ho conosciuta prima ancora che atterrasse a NY (un po’ anche grazie al blog), ed è stata lei ad introdurmi ai grandi eventi ospitati all’Istituto Italiano. Grazie ancora di tutto 😉

Chiaccherando davanti ad una tazza di caffé ed un biscotto (esattamente come il primo giorno che ci siamo viste al suo arrivo a NY), mi ha reso partecipe di tante emozioni ed esperienze che ha vissuto in questi mesi e abbiamo condiviso opinioni e pensieri su tanti aspetti del VIVERE NEW YORK.

È stata una bellissima mattinata, e pensavo che potrebbe essere meraviglioso creare uno spazio anche qui per poter “raccontare la vostra storia”, le vostre avventure, le vostre esperienze… un po’ come per lasciare una foto ricordo di tutte le emozioni; piacevole per tutti noi da leggere e da gustare, e magari, perché no?, che ci sia di stimolo ad altri per fare la stessa cosa 🙂

Cosa ne dite??
–> Ilaria, so che hai riempito un’agenda di parole… hai voglia di scriverne qualcuna anche qui? 😛

Un abbraccio fortissimo a te che parti, e a tutti voi che sognate NY, che di qui ci siete passati, ci siete vissuti o ci state vivendo…
a presto!!!!!

Articoli Correlati


Capossela all’Istituto Italiano di Cultura
Ilaria ha commentato l'articolo del concerto di Vinicio Capossela, informandoci della presenza del cantautore...

Fabio Volo presenta “Il tempo che vorrei”
Grazie ad Ilaria che me ne ha parlato, posso darvi un aggiornamento rapido per chi fosse a NY in questi...

Emigrare negli States
In moltissimi mi chiedono consigli su come potersi trasferire negli States; la vertà è che è DIFFICILISSIMO...