Capita spesso di essere in giro per la città e cercare disperatamente uno Starbucks per poter utilizzare i bagni…

In generale io preferisco andare in quelli di negozi come Banana Republic, Crate&Barrel, Century 21 e simili perché mediamente più puliti e curati.

Quando sono nelle vicinanze di Bryant Park però scelgo sempre e solo i bagni pubblici!!!

20130303-180001.jpg

Mia mamma non credeva potessero essere così tenuti bene (addirittura profumati, come ha appena aggiunto la mia amica Viviana) e si è dovuta ricredere!

20130303-180057.jpg

C’è sempre un addetto alle pulizie a supervisionare e tenere in ordine tutto (in genere è usanza lasciare $1 di mancia, anche se non è obbligatorio) e non ho ancora trovato fila… Shshsh! Non ditelo troppo in giro, così “teniamo il segreto”.

20130303-180155.jpg

Vivo a NYC ormai da sei anni e sono venuta a conoscenza di questo bagni solo lo scorso settembre, quando ho conosciuto Rob e Shoan, amici di mio fratello in vacanza qui dalla California. Entrambi mi hanno detto di aver avuto una fantastica esperienza coi bagni pubblici del parco e io pensavo mi stessero prendendo in giro, invece erano serissimi…. E avevano ragione loro!

Da allora sono uno dei miei punti di riferimento a Bryant Park: provare per credere 🙂

Articoli Correlati


Giocare a Ping Pong nel parco
Se volete mettere alla prova la vostra abilità nel giocare a Ping Pong, adesso potete farlo anche all'aperto...

2012: Capodanno a Times Square
Le "regole generali" per godervi la fine dell'anno (e l'inizio di quello nuovo) a Times Square sono sempre...

Trovare casa, le diverse alternative
Non so bene come, ma proverò a rispondere a Fiammetta; magari può tonare utile anche a voi. Ecco...