A novembre di quasi tre anni fa, la mia amica Elena (super blogger e donna straordinaria) mi convinceva scrivere il mio primo blog: Vivere New York era la risposta da insider a tutte le email che ricevevo da amici (e amici di amici) su richiesta di “informazioni, suggerimenti e

curiosità per mordere la mela“.

A detta di Elena, scrivere tutto sul web avrebbe permesso non solo a quelle persone che tramite una qualche connessione avevano avuto la mia email, ma a tutti gli interessati, di trovare risposte alle loro domande.

Diciamo che l’idea era anche quella di ricevere meno email… Elena mica mi aveva detto che invece ne avrei ricevute un paio di centinaia in più al giorno, ahahahah!!!

A parte il fatto di non avere sempre il tempo di poter rispondere a tutti, sono assolutamente GRATA ad Elena e a voi per quello che è diventato oggi Vivere New York.

Alla base c’è questo amore per la città che ci accomuna e il mio desiderio di condividere con voi tutte le mie scoperte/avventure che consentono a me (e spero anche a voi) di godere al meglio di New York, indipendentemente dal venirci in vacanza, farci un’esperienza o viverci.

Non penso che avrei continuato a scrivere con così tanto entusiasmo se non avessi avuto in risposta il vostro meraviglioso supporto!!!

Mi sembra di conoscere molti di voi che ormai commentano costantemente qui o su Facebook; ho avuto la fortuna di conoscere qualcuno di persona, mi sorprendo di continuo di fronte a nuovi splendidi incontri e mi emoziono sempre di fronte ai messaggi di chi “finalmente si scopre” dopo avermi seguito silenziosamente per tanto tempo… GRAZIE!!!!!!!

Ci sono giorni che non riesco neppure a leggere tutte le email che ricevo: sono finite tutte in una cartella chiamata “leggi!” che a questo punto supera le 1500 email e chissà se riuscirò mai a trovare il tempo per leggerle davvero… Lo spero!

Non sempre riesco a rispondere a tutti e spero che capiate e possiate comunque trovare quel che cercate “navigando” un po’ di più il blog –> ne approfitto per ricordarvi che potete sempre inserire una parola chiave nel bottone di ricerca qui accanto sulla destra per vedere se ci sono già dei post scritti sull’argomento 😉

Ora la FanPage di Facebook ha superato le 7000 persone e mi piacerebbe festeggiare con tutti quelli che si trovano a New York!!!

Per chiunque si trovi a New York: sabato prossimo, il 22 settembre, mi piacerebbe festeggiare al Met con chiunque abbia voglia di unirsi a me.

L’appuntamento è per le 19 al “Roof” del Metropolitan Museum (82nd street e 5th avenue). Venerdì e sabato sera il museo chiude alle 21 e credo che l’installazione “Cloud City” e la vista di Central Park e della città dalla terrazza sia assolutamente magica. Mi pare la perfetta location, no?!

–> è al quinto piano del museo e c’è da prendere l’ascensore, chiedete indicazioni al personale per non perdervi, eheheh 🙂

20120919-114208.jpg

Il Met è un museo pubblico, sovvenzionato perciò dal comune di NY. L’entrata, nonostante ci sia un grande cartello con scritto $25, è a offerta libera (se leggete bene noterete che in piccolo c’è infatti scritto “suggested donation“). Per passare una serata sul tetto del museo io credo che $3/5 possano bastare, dipende da quel che vi sentite di voler lasciare 😉

…chi viene???

Articoli Correlati


Gratitudine
Per Thanksgiving è davvero tradizione e non pura fantasia cinematografica il ritrovarsi a tavola ad...

La Bacheca
Ciao a tutti!!!! 🙂 Intanto volevo ringraziarvi tantissimo perché i vostri commenti sui vari articoli...

Una giornata con Clio
Un'intervista e una nuova amicizia. Tutto è iniziato qualche giorno fa, quando, durante una chiaccherata...