Lo scorso 27 giugno, il Canzoniere Grecanico Salentino conquistava il pubblico del Joe’s Pub.

Il giorno dopo il New York Times avrebbe scritto: “Traditional songs at rocket speed: that’s the music of Canzoniere Grecanico Salentino […] Songs that may date back millenniums flew by in a whirlwind of tambourine rhythms and the call-and-response of raw voices that also aligned in harmony. Silvia Perrone, a dancer in a bright red dress, twirled and skipped at center stage, barefoot.

Karsten Moran for The NewYork Times

I neworkesi sono letteralmente impazziti per l’energia che il Canzoniere Grecanico Salentino ha portato in scena: perfetta fusione della tarantella pugliese, suoni e “rituali” antichi, col ritmo e la forza contemporanei, amplificati dall’uso di strumenti musicali moderni come ad esempio il basso elettrico.

Eredità musicale non solo del sud ma arricchita anche dall’influenza celtica, mediterranea e mediorientale.

Il Canzoniere Grecanico Salentino tornerà in concerto il prossimo martedì 8 ottobre presso la Highline Ballroom, e per l’occasione sono ONORATISSIMA di poter metter in palio ben 10 biglietti!!!

Nei prossimi cinque giorni scriverò qui sotto una domanda: il primo che risponde correttamente tra i commenti del blog qui sotto avrà diritto a due biglietti in omaggio… SIETE PRONTI?

Potete sempre comprare i biglietti online a $15 oppure a $20 il giorno stesso del concerto.

Le porte della Highline Ballroom (al 431 W di 16th Street, tra 9th e 10th Avenue) saranno aperte dalle ore 18 e il gruppo inizierà a suonare alle ore 20… NON PERDETEVI LA LORO STRAORDINARIA ENERGIA!!!

Questa la prima domanda: “Chi ha fondato il gruppo ed in che anno?”
La seconda domanda: “Come si chiama la canzone che contiene queste frasi: Focu d’amore – Pizzica Indiavolata – E chorà tu anemu …?

Articoli Correlati


Canzoniere Grecanico Salentino
Qualche settimana fa il mio amico Mark (conosciuto tramite Francesca) mi aveva mandato un invito per...

Peppe Voltarelli e Canzoniere Grecanico Salentino: musica italiana a NYC
Il mio amico Mark mi ha appena mandato un'email con l'aggiornamento sui prossimi concerti di artisti...

Cuore pulsante a times square
Una delle sensazioni che accomuna chi è stato a New York è quella di averci lasciato il proprio cuore... Ogni...