Ho conosciuto Sonia un mesetto fa e chiacchierando dei vari eventi mi aveva parlato di un locale speakeasy dove i lunedì sera suonano swing. Ecco il suo resoconto per tutti i lettori di VivereNewYork e se volete seguirla potete andare a leggere anche il suo blog 😉
–> cliccate qui se anche voi voleste scrivere un post per VivereNewYork.

Un tuffo negli Anni ’20.

Lunedì 5 novembre per festeggiare la riapertura di gran parte delle metropolitane a New York abbiamo deciso di festeggiare in uno speakeasy. Gli speakeasy sono nati nel periodo del proibizionismo quando, dopo l’aumento spropositato delle licenze commerciali per vendere alcool, alcuni locali decisero di operare illegalmente. E lo stesso stile piace anche dopo più di 80 anni!

Uno di questi è il Back Room, dove ogni lunedì sera ci sono concerti swing gratis. Perfetta occasione per testare il locale.

Usciti dalla metro Delancey/Essex St. (linee F, J, M, Z), imbocchiamo Norfolk Street alla ricerca del numero 102 : il locale ovviamente è difficile da trovare, in perfetto stile speakeasy. Devi quindi sapere dov’è. Troviamo un portoncino, attraversiamo un tunnel dove per fortuna non ci sono passati davanti dei topi. Ragazzi, ricordiamoci che siamo a New York! Saliamo una decina di scalini, apriamo il portone di ferro e wow! Che sensazione! Grande festa, centinaia di persone, chiasso, musica, divertimento.

Lasciamo i capotti sull’appendiabiti e ci catapultiamo al bancone per prendere da bere.

Qui, come in ogni speakeasy, hanno una lista di cocktail introvabili altrove. Ordiniamo e ridiamo quando ci presentano i nostri drink in delle tazze da tè di porcellana bianca. Beh non potevano mancare!

La musica ci attrae e troviamo posto tra i divani del piano rialzato. L’ atmosfera è molto intima, direi perfetta per un date (si chiama così qui l’uscita a due)! Musica, luci soffuse ed io comodamente seduta in mezzo a tanta gente, vicino al camino, sorseggiando “tè” alcoolico. Di fronte a me il gruppo in perfetto stile anni ’20. Tutto è a tema:  strumenti, abiti, voci, gestualità. E alla mia destra coppie appassionate e perfettamente agghindate che ballano scatenate. Come sono bravi! Mi è venuta voglia di fare un corso di danza a ritmo di swing! Yay!

–> VIDEO 1
–> VIDEO 2

Oddio ho bevuto troppo devo andare in bagno! Ma cos’è questa, sembra una libreria ma è una porta segreta…dove mi porterà? Ops è semplicemente l’uscita!

Articoli Correlati


Museo della città di NY: l’età del Proibizionismo
Il museo della città di NY è un altro modo di capire a fondo la cultura e la storia della città grazie...

FAQs: le domande più frequenti del lettori
Ricevo sempre più e più email e ringrazio di cuore tutti quelli che mi riempiono di complimenti: vi...

Un tuffo nell’oceano per festeggiare il nuovo anno
Quale modo migliore di iniziare l'anno se non buttarsi impavidi nelle acque ghiacciate dell'Atlantico?! I...