Vi ho già spiegato cos’è Canstruction e vi avevo promesso le foto. Con l’arrivo di Sandy quest’anno tanti eventi sono saltati visto che la città si è improvvisamente ritrovata a fare i conti con la mancanza di acqua e di elettricità che ha provocato innumerevoli danni. Ora che tutto ha ricominciato pian pianino a funzionare è stata aperta anche la mostra 🙂

Queste sono le “costruzioni” che mi sono piaciute di più per il risultato estetico, per il titolo o per il loro messaggio.

Daniele ed Alessandro sono venuti con me. Non erano ancora stati al Winter Garden (220 Vessey St.) ed erano felicissimi di esserci: è stupendo anche senza alcuna esibizione in corso.

È grazie a loro che ho scoperto la nuova applicazione del telefono che mi consente di evidenziare un solo colore alla volta, così ecco che la prima foto che vi pubblico è stata scattata proprio da Ale:

“Taking the Sting out of Hunger”. Letteralmente significa tirare fuori il pungiglione dalla fame, ma la prima parte della frase è un’espressione ideomatica che sta per “rendere un po’ meno spiacevole una sitiazione sgradita”. Da qui l’alveare e le sue api.

“We Shell Overcome”. Il significato è quello di “dovremo vincere”, ma in questo caso c’è il gioco di parole dato da shell, conchiglia, utilizzato (letto nello stesso modo) di shall, futuro di dovere.

“A-Peel to End Hunger”. Una buccia per porre fine alla fame (A-peel diventa anche “appeal“, appello).

“CAN YOU DIG IT?”. Puoi scavarla? Ideato da MTA Transit, vede un chiaro paralellismo con gli operai costantemente al lavoro per migliorare il sistema metropolitano. Il disegno a terra riproduce Manhattan e i suoi collegamenti a Bronx, Queens e Brooklyn… manca Staten Island, hanno ragione a dire che si tratta del forgotten borough (il quartiere dimenticato)!

“VeCAN HAM-mer Hunger!”. Possiamo martellare la fame. Ham è il maiale e hammer è martello.

“Canstruction of Confection”. Costruzione di un dolcetto

“CAN’s Best Friend”

“Candroid”.

“Come on Down to Fight Hunger!” Scendi in campo per lottare contro la fame!

Bello il doppio significato di CAN come potere e come lattina/scatoletta di cibo a lunga conservazione.

Articoli Correlati


Canstruction 2015, le foto
Canstruction è una mostra gratuita in cui le confezioni di cibo a lunga conservazione prendono diverse...

Non giocate col ghiaccio!!!
Il 26 gennaio, su Facebook scrivevo: "Camminare sul lago ghiacciato di Central Park è la cosa più stupida...

Canstruction 2014, le foto
Eccovi tutte le foto delle sculture fatte con le scatolette di cibo a lunga conservazione... per sapere...