Esistendo di fatto negli Stati Uniti una moltitudine di religioni e tradizioni differenti, ed essendo rispettato il credo personale di ognuno, le giornate di festa nazionali sono spesso legate alla storia americana (Memorial Day, President’s Day, Labor Day…) di cui tutti si sentono partecipi.

Tra queste la data più importante è senz’altro l’Indipendence Day, festeggiata con fuochi d’artificio, sfilate, fiere, concerti e barbecue in giardino con la famiglia e gli amici più stretti.

Quest’anno poi per il 4 luglio (lunedì prossimo) saranno festeggiati anche i 125 anni della statua della Libertà!

Macy’s (che è lo sponsor ufficiale dell’evento) propone lo spettacolo pirotecnico lanciando più di quarantamila fuochi da sei postazioni galleggianti sull’Hudson River in perfetta sicronia con gli inni patriottici e riammodernamenti pop che ne saranno la colonna sonora… decisamente emozionante!!! Presenti anche Beyoncé, Brad Paisley e Nick Lachey 🙂

Dove godere al massimo di questa esperienza?

I fuochi verranno sparati tra 20th e 55th street dopo le 21 (l’anno scorso erano le 21.15) e durano un po’ meno di mezz’ora. Per conquistare i migliori posti in riva all’Hudson però è meglio muoversi con LARGO anticipo –> organizzate un bel picnic per il pranzo, considerando di non muovervi fino a sera 😉

Esistono tantissime postazioni da cui poter godere di questa esperienza in modo unico:

1) In strada dalla 23rd alla 59th street su tutta 12th avenue e la West Side Highway. Dalle 18 saranno chiuse al traffico trasformandosi in un super mega party all’aperto a cui si potrà accedere ogni 2/4 isolati

2) Pier 54 e Pier 84 sull’Hudson River (all’altezza rispettivamente di 13th street e di 44th street). Se optate per questa alternativa è necessario agire d’anticipo. Una volta superata la capacità massima non sarà più possibile entrarvi.

3) Se preferite portarvi un telo e sdraiarvi al parco, potete scegliere De Witt Clinton Park, tra 11th e 12th avenue e tra 52nd e 54th street.

4) Da Long Island City: per un immagine suggestiva dello skyline di Manhattan in chiaro-scuro illuminato dai fuochi alle sue spalle (così li ho visti un paio di anni fa, di ritorno da una grande grigliata a Long Island con Christine, che mi aveva invitata dalla sua famiglia, e finora è la più toccante vista di Manhattan che io abbia mai avuto!!!)

5) Da Hoboken, Weehawken, Jersey City Heughts e dalle città apena sotto il George Washington Bridge: tutte in New Jersey, per una visione dei fuochi con Manhatan alle spalle.

6) Nel rooftop di qualche amico (come abbiamo fatto noi l’anno scorso a Williamsburg), che è sempre la soluzione migliore!!! 😛

Dove non andare:

1) East River: i grattacieli impediscono la visione dei fuochi… meglio spostarsi al di là del fiume e godere della vista da Long Island City.

2) Battery Park: è troppo a sud e se anche gode di una vista privilegiata della statua della libertà, si perde tutta la magia dei fuochi (anche perché Jersey City non sparerà alcun colpo).

3) Tutti i Pier (ad eccezione del 54 e dll’84) sull’Hudson River: riservati a feste private.

A pagamento:

1) La mia amica Elaine mi ha suggerito assolutamente di andare all’Intrepid: $100 a persona; secondo lei è un’esperienza unica!

2) Sempre con $100 potreste fare una gita sul Water Taxi e godere dei fuochi dall’acqua partendo dal Pier 17 di South Street Seaport (sotto il Brooklyn Bridge).

3) Risparmiate se partite dal NJ: $80 per gli adulti e $70 dai 3 ai 12 anni per il New York Waterway che salpa da Hoboken o da Weehawken.

4) Altre crocere sono organizzate da Spirit Cruises, World Yacht e Manhattan by Sail, ma è impossibile spendere meno di $200…

5) I biglietti per la Circle Line sono tutti esauriti, ma potete semre partecipare alla festa sul Pier organizzata dalla compagnia ($85).

… BUON 4 LUGLIO A TUTTI!!!!!!!!!!!!!

Articoli Correlati


Fuochi d’artificio per celebrare July 4th
Il 4 Luglio del 1776, l'America otteneva l'Indipendenza dalla Gran Bretagna,e da allora ogni anno se...

I fuochi del 4 luglio
Gli americani hanno un senso di appartenenza alla propria nazione che è invidiabile. Il 4 Luglio è...

Fuochi d’artificio in “Stile Liberty”
Ancora non abbiamo bene deciso dove andare a vedere i fuochi... La cosa certa però è che inaugureremo...