Capodanno cinese celebrato a New York

2010 anno della tigre.

La celebrazione del nuovo anno lunare cinese dura sempre una settimana. Quest’anno l’inizio cade di San Valentino, domenica 14 febbraio, e si concluderà la domenica successiva, il 21. Ci si aspetta  che più di 5mila persone prendano parte ai festeggiamenti!!!

Un anno io e Luca ci siamo ritrovati nel mezzo di dragoni, leoni, unicorni, bande musicali, ballerini, acrobati e artisti cinesi di ogni genere inconsapevoli di quel che stava succedendo attorno a noi…! Ogni anno (da 11 ormai), tra la fine di gennaio e la fine di febbraio (a seconda dei movimenti della luna), viene celebrato in questo modo il capodanno cinese a New York.

Questa domenica, intorno a mezzogiorno, avrà luogo l’esplosione in fila di 600 mila miccette, consueto rituale inteso a respingere gli spiriti cattivi 😉

Sarà invece la settimana dopo, il 21 febbraio, dalle 11 alle 16 circa, la più grande parata della stagione invernale, che si svolgerà per le vie di ChinaTown: Mott Street, Canal, Bowery, East Broadway, Bayard Street, Elizabeth Street e Pell Street. Terminerà poi a Bayard Street, dove continueranno spettacoli di arte tradizionale e “antica” (compresa l’esibizione di maestri di arti marziali) e moderni (realizzati dai giovani artisti asiatici-americani).

Se siete a NY vi suggerisco di andare a vederla, perché anche questo fa parte del folclore locale 😉

Articoli Correlati


…di nuovo Buon Anno!!!
Una delle cose che più amo di New York è la coesistenza di tantissime culture diverse che arricchiscono...

Tartan week, la settimana scozzese
Per il decimo anno di fila ecco che anche quest'anno, sabato 14 aprile, a New York si celebra l'orgoglio...

Calendario Giorni di Festa
Quasi tutti i giorni festivi in America cadono di lunedì, per permettere ai lavoratori di godere di...