Quando si pensa al capodanno a New York vengono subito in mente le immagini trasmesse dalle tv del mega concerto a Times Square, il countdown della discesa della Waterford Crystal Ball che segna ufficialmente l’arrivo dell’anno nuovo e la marea di coriandoli di cui la piazza viene inondata.

L’evento che attrae turisti da tutto il mondo viene solitamente evitato dai newyorkesi per ragioni che solo chi ci è stato almeno una volta conosce. “È stato bello ma non lo rifarei“. Chi ha vissuto l’esperienza in prima persona solitamente ricorda le lunghe ore di attesa, il freddo, la bolgia umana, il caos, la difficoltà dell’ascoltare la musica o di “intravedere” la caduta della sfera di cristallo

Regole per trascorrere Capodanno a Times Square:

1) Non arrivate prima delle 15. L’area viene sgomberata dalla polizia prima di essere delineata con le transenne. È possibile entrare nell’area transennata solo attraverso i passaggi aperti da 8th e 6th Avenue. Alla fermata metropolitana di 49th Street delle linee N, Q ed R di solito c’è troppa gente e si è in fila ancora prima di salire le scale…! Scendete alla fermata di 50th street delle linee A e C: da lì in un attimo ci si ritrova su 49th street, uno degli “punti di accesso” per Times Square. Alle 18 di solito è già tutto pieno e dalle 22:30 non si può più entrare a meno che non si abbia conferma della prenotazione di una festa o di un ristorante di Times Square.

NYEmap

2) Da dove si ha la vista migliore? L’impianto stereo è situato all’incrocio tra Broadway, 45th Street e 7th Avenue, mentre il video e la sfera luminosa che verrà lasciata cadere a mezzanotte si trova all’One Times Square, tra 7th Avenue e 43rd Street. Altri schermi sono invece nella zona delle scalinate rosse: tutti su Broadway, si trovano all’altezza di 50th, 52nd, 54th e 58th Street.

3) Non esiste alcun pass che consente l’accesso a Times Square anche dopo la chiusura della zona: si tratta di truffe! Per i poliziotti questi pass sono carta straccia. Quando si raggiunge la capacità massima, la polizia fa entrare nell’area solo chi ha una prenotazione al ristorante o a qualche festa organizzataLevento in piazza è gratis per tutti…!!!

4) Copritevi benissimo perché nonostante sarete schiacciati da una marea di persone, rischiate di comunque di soffrire il freddo.

5) Vietato bere alcolici in strada a NYC – non esistono eccezioni.

6) Scordatevi di poter usare il bagno per molte ore. Non ci sono bagni pubblici e i locali della zona hanno un cartello che vieta l’uso ai non clienti… meglio non bere 😉

IMG_3560

Alternative “comode” e costose:

– In genere si parte da un minimo di $400 a persona –

1) Prenotare una cena di Capodanno in uno dei locali o ristoranti come The View, Olive Garden, Blue Fin o Dos Caminos, Bubba Gump,…

2) pernottare in uno degli hotel che si affacciano su Times Square. Al Mariott Marquis ad esempio le camere con vista sulla palla costano dai $3.000 in su mentre per quelle standard ve la cavate con circa $900.

A dire la verità, Luca ed io abbiamo celebrato il Capodanno 2011 immersi nella folla solo una volta a Las Vegas e ci vediamo bene dal ripetere tale esperienza… non consiglierei a nessuno di farlo!!!

IMAG0165

Se siete dubbiosi sul celebrare capodanno a Times Square o meno, potete leggere il post sulle varie opzioni per festeggiare un Capodanno alternativo a New York  😉

Articoli Correlati


I coriandoli del capodanno di Times Square
Come da tradizione, ogni anno a Times Square con lo scoccare della mezzanotte sull'intera piazza piovono...

Good Riddance Day: disfarsi del passato a Times Square
Pensate a tutto quello di cui vorreste disfarvi dell'anno scorso: a Times Square potete farlo! Nel...

Yoga a Times Square per il solstizio d’estate
Solstizio d’estate: come celebrare la giornata più lunga dell’anno a New York? Facendo Yoga a Times...