Se mi seguite da un po’ forse avrete già capito…

A NYC torna il freddo a glaciale e come al solito centinaia di newyorkesi restano in mutande per il No Pants Subway Ride.

Domenica 11 gennaio, alle 15 in punto si partirà da una di queste locations:

Uptown ManhattanGreat Hill Central Park
Downtown Manhattan: Foley Square
Lower East SideSarah Roosevelt Park (Houston Street)
Astoria
Hoyt Playground
Queens:  Flushing Meadows Park
BrooklynOld Stone House
Williamsburg / BushwickMaria Hernandez Park

Requisiti fondamentali per partecipare:

1) avere con sé la metrocard e uno zaino in cui mettere i vestiti che toglierete
1) avere la volontà di rimanere in mutande durante la corsa in metropolitana
2) far finta che sia la cosa più normale al mondo oppure dire con convinzione la prima scusa che vi viene in mente (“faceva caldo”, “ooops, mi accorgo ora di aver dimenticato i pantaloni a casa, grazie per avermelo fatto notare“, “ieri sera sono andato ad una festa e non ricordo più nulla“… etc)

L’evento in genere dura un paio d’ore e si conclude poi a Union Square.

Come funziona:

Al raduno si verrà divisi in gruppi e per ogni gruppo si stabilirà chi sarà il primo a rimanere in mutande, a seguire altri 2, poi 4 e gli ultimi 8 prima di essere TUTTI senza pantaloni.

Si sale tutti insieme sulla metro senza chiacchierare o dare l’idea di essere un gruppo. Sulla metro ci si comporta come sempre (si legge il giornale, ascolta la musica, lavora a maglia…) e poco prima di arrivare alla prima fermata, una sola persona si toglie i pantaloni scendendo da solo come si aprono le porte.

Successivamente sullo stesso treno si spoglieranno altre due persone, che a loro volta scenderanno alla seconda fermata, quattro persone alla terza fermata e così via.

Quando si scende, si risale semplicemente sul treno successivo (direttamente in mutande) esattamente alla stessa altezza, così poi da ritrovarsi tutti sul secondo treno avendo dato un po’ di scalpore sul treno precedente e sulla banchina su cui si aspettava. Considerando che si è sempre tantissimi a partecipare, prima o poi ci si ritroverà circondati più da persone in mutande che da quelle vestite, ahahaha!!!

I “newyorkesi doc” ormai questa scena l’hanno vista più volte, probabilmente qualcuno dirà con soddisfazione “Oh, oggi è il giorno delle mutande!“, eppure ogni volta mi sorprende l’infinita gamma di reazioni: è davvero divertente!!!

La festa continua poi al Bar 13 (35 E. 13th St, all’incrocio con University Place). Il costo d’ingresso all’after party è di $10 e chi è in mutande potrà godere di sconti speciali sugli alcolici (in questo caso bisogna avere almeno 21 anni per poter partecipare)

gen12

Potete iscrivervi all’evento su Facebook e nel caso vogliate twittare qualche foto usate l’hashtag #NPSR e aggiungete @ImprovEvery… BUON DIVERTIMENTO!!!

Ps. Nel caso vogliate partecipare in Italia, l’evento si terrà anche a ROMA!!!

Articoli Correlati


No Pants Day 2016: in metro per NYC in mutante a gennaio
Domenica 10 gennaio si terrà il 15esimo appuntamento col No Pants Subway Ride organizzato da ImprovEvery. Alle...

No Pants Day: tutti in mutande sotto zero
Che senso avrebbe togliersi i pantaloni in metropolitana e rimanere in mutande per il resto della corsa...

Di nuovo in mutande a gennaio…
Un paio d'anni fa, per la prima volta avevo deciso di prendere parte al No Pants Subway Ride che ogni...