Chiaccherando in Italia con gli amici che sono stati almeno una volta a NY, mi sono accorta che tutti hanno come ricordo comune l’odore del cibo per le strade. Io la stessa sensazione la associo invece alle vie londinesi, ma chissà, probabilmente è solo che ormai mi ci sono abituata e non ci faccio più caso…

Quel che però continua ad affascinarmi di New York, è la quantità di camioncini di ogni genere e dimensione, sparsi un po’ ovunque per la città che vendono cibo e golosità per ogni esigenza: cookies, wafels, biscotti, gelati, cupcakes, ma anche salsiccia e crauti, pizza, ravioli cinesi e barbecue vietnamita… 😛

Questa domenica, 5 settembre 2010, da mezzogiorno alle 17, tutti questi Food Truck si ritroveranno a Governors Island per il festival in loro onore.

A maggio, lo stesso evento (ospitato in Brooklyn) aveva attirato più di 3.000 curiosi, e per questa domenica sembra che siano previste dalle 8.000 alle 10.000 persone: una vera e propria celebrazione della cultura americana del Food Truck 🙂

Tra i camioncini più noti ai golosi: Treats Truck che io e Luca amiamo; Van Leeuwen col suo gelato artigianale fatto di soli prodotti biologici, freschi e naturali; Rickshaw Dumpling, raffinato cibo asiatico; Halo Berlin, che vende pancakes di patate e wurstel e Jamaican Dutchy Truck, che arricchisce di profumi e sapori caraibici pollo, anatra al curry, coda di bue, riso e piselli e ravioli jamaicani 😛

I prezzi? Variano da $3.50 a $12.

–> Vi suggerisco di andarci anche solo per vedere la quantità di camioncini, assaggiare le golosità che più vi attraggono e godere della vista (statua della libertà ed Ellis Island) durante il viaggio di 10 minuti sul traghetto, che è gratis.

Come fare a prendere il traghetto?
Scendendo dalla fermata della metro più a sud di Manhattan (verde: Bowling Green, rossa: South Ferry o gialla: Whitehall St. South Ferry), proseguite verso sud e non potete mancare lo scalo del traghetto per Governors Island, che si trova sulla sinistra di quello per Staten Island.
Si tratta della struttura più vecchia… con tutta la popolarità di cui ha goduto quest’anno Governors Island (grazie ai concerti gratuiti e a tutti gli eventi che ha ospitato durante l’estate) speriamo che prima o poi riammodernino anche l’area portuale! 😉

Articoli Correlati


Festival del Cibo Internazionale
Sabato 15 e domenica 16 maggio, ci sarà il grande Festival della Cucina Internazionale su Ninth Avenue...

Yoga gratis a Governors Island… di nuovo!
Sabato scorso, grazie a Lululemon, Governors Island si è trasformata in Yoga Island e migliaia di newyorkesi...

Brooklyn Bridge Park e gli eventi d’estate
Il Brooklyn Bridge Park si estende su tutta l'area a sud del ponte di Brooklyn fino ad Atlantic avenue...