Sapevate che i Luna Park si chiamano così perché il primo parco di divertimenti costruito a Coney Island era stato nominato in onore della sorella (Luna) di uno dei due proprietari???

È una curiosità che ho appreso solo ora da Luca (quante ne sa :-D!!) chiaccherando con lui della riapertura prevista per domani, alle ore 11, del famosissimo parco di divertimenti di Brooklyn (Coney Island, appunto), coi suoi 19 nuovissimi poli di attrazione, che costeranno dai $3 ai $7 per corsa oppure $30 per l’accesso illimitato per 4 ore di divertimento non stop.

Anche il Cyclone Roller Coaster, lo storico e celebre ottovolante che aveva reso famoso la zona, è stato restaurato e domani (sabato 29 maggio) sarà inaugurato.

Questo è in realtà il secondo Luna Park di Coney Island, ricostruito dopo l’incendio del primo (1903-1948), da più di 50 anni gestito da una famiglia italiana (!!!): i Zamperla.

Come arrivarci?
Scendete alla fermata di Coney Island Stillway avenue della D, F, N e Q oppure a quella di W 8th street – NY aquarium della F e dell’altra Q e dirigetevi sulla passeggiata lungo mare, e si trova all’824 della Surf Avenue… non potete mancarlo 😉

Buon divertimento!!!

Articoli Correlati


Inizia la stagione a Coney Island
Un giro a Coney Island merita sempre di essere fatto, in qualsiasi momento dell'anno, ma quando inizia...

Al Luna Park con lo sconto
Adoro Coney Island e ogni volta che suggerisco a TUTTI di organizzare una gita in spiaggia... anche d'inverno. Per...

Per i primi cento, corse gratis sul Cyclone
Domenica 24 marzo, i primi cento in fila per salire sul Cyclone, le storiche montagne russe di Coney...