Una delle cose che all’inizio mi sembrava così strana era la totale ignoranza degli americani nei confronti del nostro carnevale…!

Se si parla con qualcuno che conosce un po’ la nostra cultura, allora forse è possibile richiamare alla memoria le immagini delle maschere veneziane, ma non ho ancora trovato nessuno che conosca il carnevale di Viareggio o che sapesse che il carnevale si festeggia in tutta Italia, compresi i comuni più piccoli…

Non appena mi ritrovavo a confrontarmi sulle nostre usanze, paragonandole con le dovute differenze ad Halloween, mi veniva suggerito il Mardi Gras (martedì grasso) festeggiato a New Orleans.

Quest’anno (2011) cadrà l’8 marzo, e poiché non tutti possono permettersi di viaggiare, in città stanno nascendo sempre più iniziative per festeggiare anche qui in stile N’Awlins, con cibo Cajun (di origine francese, associato alla Louisiana) e cocktail a tema carnevalesco.

A partire da domani sera, tutti i locali più cool proporranno la loro versione locale della stessa stravagante festa 😀

Un buon sito da conoscere è il nolafunk, per essere aggiornati su tutti gli eventi organizzati dagli artisti di New Orleans presenti in città.

Tra tutti, suggerirei l’annuale “ballo” celebrato al “Le Poisson Rouge” sabato 5 marzo dalle 20.30 ($40). Presentarsi in costume è altamente raccomandato!!!

Giusto, non avendo mai festeggiato il carnevale prima, non credo che in inglese esista il detto: “a carnevale ogni scherzo vale”… Chiederò a Moriah più tardi 😉

Articoli Correlati


Mardi Gras newyorkese
Ieri pomeriggio Rod Do ha invitato tutti gli amici di Vivere New York su Facebook a prender parte mascherati...

Mardi Gras a Le Poisson Rouge
Buon carnevale a tutti!!!!! Oggi, martedì 21 febbraio, anche a NY ci si maschera per il "mardi gras"...

Mermaid Parade: sirenette a Coney Island
Mermaid significa sirenetta, e questa parata è l'evento più "pazzo" dell'estate newyorkese 😀 Le...