…qualcuno di voi sa se esiste in italia il museo della Nutella??? Se non esiste qualcuno dovrebbe assolutamente pensarci 😉

In ogni telefilm o film americano, c’è sempre qualcuno che spalma un po’ di peanut butter and jelly (PB&J: burro di noccioline e marmelata) su una fetta di pane. Tutti i miei amici qui sono cresciuti con questa prelibatezza ma noi sappiamo che probabilmente le cose sarebbero andate in un altro modo se invece della Nutella canadese avessero assaggito quella italiana… hihihihihi!

Nella loro tradizione, il burro di noccioline è talmente importante da farne addirittura una mostra.

Nel mese di marzo, la Openhouse Gallery (201 Mulberry Street) ospiterà la prima esposizione al mondo dedicata al peanut butter!!!

Foto di Theresa Raffetto

Dal 4 al 6 marzo saranno in mostra 365 stampe di sandwiches al burro di noccioline “in tutte le loro forme”. La fotografa Theresa Raffetto e il “food stylist” Patty White le hanno realizzate in collaborazione con la Peanut Butter & Co. (negozio più famoso del genere, che si trova nel cuore del Greenwich Village).

Per ogni famiglia (o gruppo di amici) che si presenterà alla mostra, ci sarà una confezione in omaggio da portare a casa e una in donazione alla Food Bank di New York –> in beneficenza vi andrà anche il ricavato dalle copie delle foto che saranno vendute.

Cosa curiosa (e per me anche alquanto disgustosa): tra le foto compaiono sandwich con le olive o con le acciughe e il burro di noccioline… eh, nooooo!!!! 😀

Per addolcirsi la bocca, sabato 5 marzo sarà parcheggiato di fronte al museo il camioncino di Van Leeuwen Ice Cream (gelato naturale e biologico) e domenica ci sarà anche la nostra amica Kim di Treats Truck. Chiaramente gelato e biscottini saranno assolutamente a tema!

In questo ultimo periodo sembra ci sia un nuovo trend delle noccioline, che compaiono in numerosi piatti al ristorante e sono tra i preferiti della lista dei SuperFoods.

…rivendichiamo le nostre nocciole del piemonte e la nostra amatissima Nutella!!!

Ci state? 🙂

Articoli Correlati


Colazione a casa
Ho sempre fatto fatica a capire l'amore degli americani per il peanut butter e ultimamente mi sono dovuta...

NUTELLA: Italia vs. Canada
Ormai dovreste aver capito che sono cioccolata-dipendente, e in questa "casistica" non poteva mancare...

Baked by Melissa
Ok, abbiamo già parlato di cupcake a proposito di Magnolia Bakery, ma qui siamo di fronte ad un altro...