Il mi amico John fa il costumista per il Nyc Ballet al Lincoln Center e stamattina era “distrutto” dalla programmazione degli spettacoli nelle ultime due settimane.

D’altra parta, che Natale sarebbe senza “The Nutcracker“?!

Ecco anche spiegato il perché a Natale la figura dello Schiaccianoci è così popolare tra le decorazioni.

Esistono diverse di produzioni dello stesso balletto, ma quando i newyorkesi chiedono “Have you been to The Nutcracker?”, si riferiscono a quello del Lincoln Center 🙂

Capolavoro di George Balanchine, è proprio un classico di questo periodo dell’anno.

Gli scintillanti costumi sono quelli che fanno “impazzire” John nel suo quotidiano, e in un altro senso noi, fruitori amanti del balletto che all’apertura del sipario rimaniamo incantati ad ammirarne la bellezza e la poesia.

Piu di CENTO ballerine, bambini, soldatini, un gigante albero di natale che cresce in scena, il luccichio della neve… Volete davvero che vada avanti io a raccontarvelo o pensate di andarci voi di persona?!

Lo spettacolo resterà in scena solo fino al 31 dicembre e i biglietti costano dai $40 ai $225.

Articoli Correlati


Lo schiaccianoci, la magia del natale newyorkese!
Ieri ho trattenuto il fiato di fronte all'albero illuminato del Rockefeller Center... Dopo qualche...

Giovedi Gratis al Lincoln Center
È da quando avevo incontrato Sara Konga che mi ero riproposta di scrivere qualcosa a proposito, e poi,...

Lincoln Center Out of Doors
Mercoledì 27 luglio avrà inizio la 41esima edizione del festival gratuito all'aperto organizzato dal...