NY Italians, organizzazione no profit nata con lo scopo di far incontrare italiani, italo-americani e chiunque condivida l’amore per l’Italia, organizza sempre tante feste a New York City. Quando posso anch’io vi partecipo ed è un ottimo modo per creare nuove amicizie, specie se si è appena arrivati in città.

Ora NY Italians offre anche tre escursioni per NYC con la guida italiana!!!

Scrivete a info@newyorkitalians.org per avere più informazioni e se dite che siete lettori di VivereNewYork vi verranno regalati dei gadget del blog 😉

Le escursioni offerte:

ESCURSIONE di 5 ore a MIDTOWN

Orario di partenza: 9.30am

Broadway, Times Square, Bryant Park, Public Library, Grand Central Terminal, 5th Avenue, Rockefeller Center, Central Park.
Le strade, i grattacieli, i parchi, i locali, i teatri più celebri della Grande Mela raccontati attraverso la musica, il cinema e le serie tv, la street art, i fumetti e la letteratura.

IMG_6399

Tra le tappe:
Ed Sullivan Theater – sede del David Letterman Late Show e prima dell’Ed Sullivan Show che ospitò le esibizioni memorabili dei Beatles, Elvis Presley, Rolling Stones…
Studio 54 – simbolo dell’era della disco, il luogo più esclusivo della NY della fine anni ’70
Paramount Theater – dove si esibirono Frank Sinatra, Duke Ellington, Dean Martin, Jerry Lewis… dal 2005 ospita l’Hard Rock Cafe
Grand Central Terminal – la suggestiva stazione centrale dei treni, location di tantissimi film come “Carlito’s Way”, “Falling in Love”, “Intrigo Internazionale”, “The Day After Tomorrow”, “The Fisher King”…
Radio City Music Hall – oggi sala da concerti, un tempo cinema, posto amato da Woody Allen e J.D. Salinger
Dakota Building – prestigioso condominio dove vissero Lauren Bacall, Leonard Bernstein, Rudolf Nureyev, Boris Karloff e dove purtroppo, l’8 dicembre 1980, venne ucciso John Lennon

PREZZI
minimo 2 persone: $70 a testa
minimo 4 persone: $60 a testa
minimo 10 persone: $40 a testa
Non sono incluse: mance (opzionale), cibi e bevande, pick up e drop off in albergo

ESCURSIONE di 3 ore nel GREENWICH e WEST VILLAGE

Orario di partenza: 14.00
Punto di partenza: incrocio Broadway e Waverly Place (all’angolo Fresh & Co. 729 Broadway)
Bleecker Street, MacDougal Street, Minetta Lane, Washington Square Park, Waverly Place, 4th Street, Jones Street, 8th Street, Christopher Street, Bank Street, Perry Street.

Il Greenwich Village era il quartiere bohémien per antonomasia, dove la cultura alternativa ha segnato profondamente non solo la vita di New York, ma l’immaginario collettivo.
Sulle tracce della Beat Generation, di Bob Dylan, Jimi Hendrix, Woody Allen, Neil Young, John Lennon, dei protagonisti delle serie tv di culto come “Friends”, “I Robinson”, “Sex and the City”. Tra le location di film come “Serpico”, “Inside Llewyn Davis”, “Men in Black II”…

IMG_2525

Tra le tappe:
Caffe Reggio – aperto nel 1927 da Domenico Parisi, contribuì alla diffusione del cappuccino nelle abitudini dei newyorchesi, il locale è stato immortalato in numerosi film ed era frequentato dai beat, da Bob Dylan, Jimi Hendrix e Bruce Springsteen
Bitter End – ancora attivo, uno dei club più famosi di NY, vi suonarono giganti come Stevie Wonder, Bob Dylan, Neil Young, Billy Joel, Van Morrison…
Gli appartamenti di Bob Dylan
L’esterno della casa di Carrie Bradshaw in “Sex and the City
Electric Lady Studios – lo studio di registrazione aperto da Jimi Hendrix nel 1970, dove inciserò dischi epocali i Rolling Stones, AC/DC, Led Zeppelin, i Clash, i White Stripes…
Cafe Wha? – dove esordirono Bob Dylan e Jimi Hendrix

PREZZI
minimo 2 persone: $50 a testa
minimo 4 persone: $40 a testa
minimo 10 persone: $35 a testa
Non sono incluse: mance (opzionale), cibi e bevande, pick up e drop off in albergo

ESCURSIONE di 5 ore a BROOKLYN: DUMBO, Ponte di Brooklyn e Williamsburg

Orario di partenza: 9.30am
Punto di partenza: di fronte alla stazione di York St, fermata del treno F a Brooklyn

A Brooklyn vivono gli artisti newyorkesi, ed è fra le sue strade che nascono le tendenze del futuro, quelle che influenzeranno il nostro modo di vedere il mondo.

IMG_3209

DUMBO, Down Under the Manhattan Bridge Overpass, un tempo era famoso per la produzione di caffè, carta, zucchero e sapone Brillo. Oggi l’ex area industriale è una delle zone più ricche di tutta NYC ed è celebre per le sue gallerie d’arte e studi creativi.

IMG_1173

Il tour prevede una passeggiata lungo il ponte di Brooklyn: completato nel 1883. È il primo costruito in acciaio ed è stato a lungo il ponte sospeso più grande al mondo.

IMG_0899

In metropolitana si arriva poi a Williamsburg, tappa fondamentale per diversi motivi: l’atmosfera, i mercatini biologici, i caffè, i club, i murales, i negozi di dischi, l’abbigliamento vintage, le gallerie d’arte, i dive bar, le librerie alternative e i ristoranti alla moda. È il quartiere degli hipster e dei creativi, dove ti sembra di essere sempre su un set di Terry Richardson, Harmony Korine, Vincent Gallo o Larry Clark.

PREZZI
minimo 2 persone: $70 a testa
minimo 4 persone: $60 a testa
minimo 10 persone: $40 a testa
Non sono incluse: mance (opzionale), cibi e bevande, biglietto della metro o eventuale taxi, pick up e drop off in albergo

 

Articoli Correlati


Grand Central Terminal non si chiama Station
Una piccola curiosità sulla più grande stazione di treni del mondo, che con le sue 44 banchine disposte...

Al Met con la guida italiana!!!
Sapevate che al Met tutti i mercoledì e i giovedì a mezzogiorno è possibile fare un giro del museo...

Il primo di 4 giorni a NY
Innanzi tutti grazie ragazzi per la fiducia che riponete in me e nelle mie "dritte"!!! Tantissimi...