Ogni festività è un’opportunità per ritrovarsi, divertirsi e, perché no? Anche per far sfoggio della propria creatività, esuberanza e originalità 🙂

Anche la Pasqua diventa così un’opportunità per celebrare in compagnia l’arrivo della colorata primavera, e con questo intento, ogni anno, viene organizzata una parata su Fifth avenue, che ha inizio nella zona di Rockfeller Center e della Cattedrale di St. Patrick.

Per noi italiani è quasi difficile da immaginare tanto “folclore”… non perdetevi la parata!!! 😉

Domenica 4 Aprile, dalla 44th alla 57th street, su Fifth avenue, sfileranno centinaia di newyorkesi (persino in compagnia dei loro amici a quattro zampe!!!) con “costumi” colorati ed elaborate e stravaganti bonnet (cuffiette) pasquali. È una tradizione che ha avuto inizio subito dopo la guerra civile e che da allora, anno dopo anno, è sempre più eccentrica.

Per l’occasione saranno celebrate delle messi speciali presso la cattedrale di St Patrick, la chiesa di San Thomas e quella  Presbiteriana, tutte su Fifth avenue.

Nota di costume: Con oggi (anzi, precisamente col calare del sole di ieri), ha avuto inizio Passover, la festa ebraica che dura 8 giorni e che ricorda l’esodo e la liberazione del popolo israelita dall’Egitto. A New York c’è una grande comunità di ebrei; per questo motivo ritengo importante venire a conoscenza degli usi e delle tradizioni, altrimenti si rischia di essere esclusi da una larga fetta di avvenimenti e celebrazioni semplicemente perché non se ne conosce l’esistenza 😉

Articoli Correlati


Pasqua in cappello
Domenica prossima, 31 marzo 2013, "la sfilata delle cuffiette pasquali" succederà di nuovo. Dalle...

Un cappello per Pasqua
La domenica di Pasqua si avvicina a come al solito i newyorkesi si preparano a sfoggiare la loro creatività. La...

Una Pasqua coi fiocchi
Come festeggerete il giorno di Pasqua quest'anno? Io ricordo con estremo piacere e nostalgia l'interminabile...