Il festival di San Gennaro a Little Italy ogni anno riunisce tantissimi italiani di prima, seconda o terza generazione (e centinaia di turisti in generale) che durante questo evento sperano di poter respirare ancora una volta l’atmosfera di una volta, quando il quartiere era dominato dalla massiccia presenza di immigrati dal Bel Paese.

Da giovedì 12 a domenica 22 settembre, le storiche strade di Little Italy, si abbelliranno a festa per celebrare San Gennaro, patrono di Napoli.

Undici giorni di bancarelle, intrattenimento, musica popolare, parate, gara a chi mangia più cannoli, folclore e processioni religiose: farne parte anche solo per un giorno è una vera esperienza!

Il 19 settembre, che quest’anno cade di giovedì, è il giorno più importante di tutto il Festival.

In onore di San Gennaro verrà celebrata la messa presso la chiesetta Most Precious Blood, tra Canal ed Hester Street su Mulberry Street.

A seguire, la statua del Santo verrà portata in processione per tutte le strade del quartiere, le stesse che all’inizio del secolo scorso accoglievano migliaia di immigranti italiani che fuggivano alla povertà dando vita ad un nuovo capitolo in America.

È da questo forte senso di appartenenza e di identità italo-americana che nel 1996 nasce l’organizzazione no-profit dei Figli di San Gennaro il cui scopo è quello di tener vivo lo spirito e la fede dei primi immigranti.

Come spesso succede nel caso di posti di origine italiana, è facile ritrovarsi a dubitare sull’autenticità di tale luoghi… eppure sono proprio queste le usanze e le tradizioni che appartengono oggi agli italo-americani, fieri delle proprie origini pur avendo “americanizzato” anche quelle 🙂

Articoli Correlati


Little Italy e il Festival di San Gennaro
È iniziato oggi il Festival di San Gennaro, che proseguirà fino al 26 settembre. Purtroppo ha avuto...

San Gennaro, Little Italy e i cannoli
Mancano tre giorni all'annuale celebrazione di San Gennaro, patrono di Napoli onorato da 86 anni anche...

Il festival di San gennaro
Little Italy non è più Little Italy da anni ormai. I veri immigrati italiani che una volta popolavano...