Ecco i due pass più comuni e più utili per godere al massimo di tutte le attrazioni newyorkesi risparmiando un po’.

NEW YORK CITY PASS

Il New York CityPass, valido per 9 giorni consecutivi a partire dal primo giorno di utilizzo, costa $122 per gli adulti e $98 per i ragazzi. Include:

  • Empire State Building con audio tour
  • American Museum of Natural History
  • Metropolitan Museum of Art (MET)
  • Top of the Rock OPPURE Guggenheim Museum
  • Statua della Libertà ed Ellis Island OPPURE Circle Line cruise
  • 9/11 Museum OPPURE Intrepid Sea, Air & Space Museum


It_NewYork_728x90

Il pacchetto dei Pass è accompagnato da un libricino super utile con tutte le informazioni sugli orari di apertura, il modo più veloce per arrivare alla destinazione e un carnet di buoni sconto da utilizzare in punti diversi della città.

NEW YORK PASS

Il New York Pass è perfetto per chiunque abbia voglia di sfruttare al massimo i pass e fare una “Full Immersion” di musei ed attrazioni in uno, due, tre o sette giorni.


In questo caso il prezzo varia a seconda del numero di giorni in cui si vuole approfittare del pass, che comprende più di OTTANTA attrazioni differenti!!! Tutto dipende da quanto siete dinamici. Se riuscite a “riempire” le vostre giornate senza stancarvi troppo allora vi raccomando certamente quest’ultimo pass, se preferite “esplorare” la città rilassandovi allora è preferibile il City Pass 😉

Oltre ad includere gli stessi accessi del NY City Pass, offre una vastissima scelta anche tra tour in bicicletta, in autobus, in barca, ingresso a praticamente tutti i musei, agli Studi di NBC, al Radio City Music Hall… etc.

Il New York Pass viene accompagnato da uno splendido libro-guida di cui farete senz’altro tesoro!

Se invece riuscite a programmarvi bene le giornate potete approfittarvi delle entrate GRATIS AL MUSEO senza fare alcun pass 😉

Articoli Correlati


500 Origami di animali sull’albero
Da più di trent'anni è tradizione, per l'American Museum of Natural History, addobbare il museo con...

La Bacheca
Ciao a tutti!!!! 🙂 Intanto volevo ringraziarvi tantissimo perché i vostri commenti sui vari articoli...

L’albero natalizio con gli origami
Quest'anno sono quarant'anni che il museo di storia naturale di New York presenta l'albero natalizio...